Share

HARPACEAS XFINEST

Finite element (FEM) structural resolver

Get directly in touch with HARPACEAS

More on Brand

HARPACEAS

Milan, Italy
Overview
Further details

Novità Xfinest 8.0

Queste le novità presenti nella versione 8.0 di Xfinest:
Completa compatibilità con Windows XP
Aggiornamento dei driver per le chiavi hardware compatibili con Windows XP
Inclusione del modulo di Buckling lineare nella versione lineare
Inserimento del controllo rapporto pivot massimo/minimo per controllo qualità della soluzione numerica
Inserimento del restart automatico, per analisi dinamica, per ricerca automatica del numero di modi sufficiente a mobilitare la % di massa richiesta (default 90%)
Generazione del file con estensione .XWA contenente tutti i messaggi di warnings presenti nel file di output.
Inserimento del materiale ortotropo per elementi piastra QF46
Modifica dell'elemento CNM2 (matrice di massa) per la gestione di masse diverse nelle tre direzioni nel caso di analisi modale

Ricordiamo infine a tutti gli utilizzatori che il modulo non lineare di Xfinest è in grado di:
Effettuare analisi in grandi spostamenti
Effettuare analisi di Buckling sia in formulazione classica che avanzata
Considerare elementi resistenti truss per sola trazione/compressione
Considerare elementi truss in simulazione di contatti monolateri
Gestire le curve di carico con le quali applicare le forze per ottenere la risposta della struttura in funzione dalle modalità di carico del modello e per simulari processi di costruzione considerando l’effettivo avanzamento dell’opera.
Considerare gli elementi CJOINT a comportamento non lineare che permettono la simulazione di cerniere plastiche localizzate nel modello.
Considerare elementi su suolo alla Winkler con possibilità di eliminazione della costante di sottofondo per la sola trazione.


Analisi di Pushover

L'analisi di Pushover introduce in Xfinest il nuovo elemento INFRAME, specifico per la gestione della non linearità di materiale nelle aste con modellazione a fibre


e tutte le funzionalità (controllo dell’analisi lineare in termini di risposta, curve di carico specializzate, gestione del nodo di controllo) per l’esecuzione dell’analisi di Pushover e la costruzione della curva di capacità come richiesto dall’Ordinanza 3431.
L’elemento è utilizzabile anche nell’analisi non lineare già presente in Xfinest, ampliandone le potenzialità. Le leggi di comportamento del materiale previste tengono conto degli ultimi sviluppi della ricerca, in particolare sono previsti il modello Menegotto – Pinto per l’acciaio d’armatura


ed il modello a confinamento costante per il calcestruzzo (legge di Mander)



You might also like...
Recently Viewed