Carrello
MyProducts

Piatti doccia

(546 prodotti)
“La doccia è milanese perché ci si lava meglio, consuma meno acqua e fa perdere meno tempo. Il bagno invece è napoletano: un incontro con i pensieri.” (Luciano De Crescenzo)
La zona doccia è composta da tre elementi fondamentali, piatto, cabina e rubinetteria, che vanno scelti in modo coordinato. In particolare, il piatto doccia è il primo elemento da scegliere nella composizione, perché è legato alla forma e alle dimensioni del bagno. Quadrato o a semicerchio? Da appoggio o a filo pavimento? Standard o ultraslim? Cerca su Archiproducts il piatto doccia perfetto per il tuo bagno!
Il primo accorgimento per non sbagliare nella scelta del piatto doccia è valutare lo spazio a disposizione. Per bagni di forma regolare e dimensioni standard, nei quali non vi siano troppi ostacoli nel collocare la doccia, si può procedere alla scelta della forma del piatto. I piatti doccia quadrati sono considerati quelli standard nella progettazione degli spazi bagno e le loro dimensioni variano dai classici 65x65 fino ai 90x90 cm. I piatti doccia rettangolari, molto di tendenza, sono realizzati in diversi formati, da 70x90 ai 90x160, destinati alle cabine doccia di grandi dimensioni. Se si vuole sfruttare lo spazio al massimo, si può optare per un piatto doccia angolare, a pianta quadrata o rettangolare: l’angolo arrotondato o smussato a 45° riduce l’area d’impronta del piatto e fa guadagnare spazio prezioso nei bagni di dimensioni contenute.

I piatti doccia sono tradizionalmente installati in appoggio, rialzati rispetto al pavimento. In alternativa, i piatti doccia possono essere parzialmente incassati nel massetto, mantenendo un bordo sottile, oppure totalmente incassati, con bordo a filo pavimento. I piatti doccia filo pavimento, esteticamente molto belli, possono però incorrere in problemi di esondazione dell’acqua nel caso di pendenze dello scarico non realizzate correttamente. Tuttavia, tale installazione è obbligata per la realizzazione di un bagno accessibile alle persone con difficoltà motorie.

L’altezza del piatto doccia è un altro parametro da tenere in conto, sia dal punto di vista funzionale che estetico. L’altezza standard di un piatto va dagli 8 agli 11 cm, mentre nel caso dei piatti doccia ultrapiatti, l’altezza si riduce anche a 4,5 cm. Dato che tanto più il bordo è ridotto, tanto più ampio è il foro di scarico, i piatti ultraslim, poco profondi, sono dotati di scarichi di dimensioni maggiori (ø90 mm) per favorire un rapido deflusso dell'acqua di scarico.

Che materiali scegliere? I piatti doccia in ceramica sono i più comuni ed economici: resistente alle abrasioni e alla maggior parte dei detergenti, la ceramica ha lo svantaggio di essere pesante e fragile, nonché poco confortevole dal punto di vista termico. Sul mercato esistono prodotti con smaltatura repellente a sporco e calcare, per facilitare la loro pulizia ed mantenere inalterata la brillantezza nel tempo. La loro altezza varia da 11 a 6 cm e sono installabili in appoggio o a semi-incasso. I piatti doccia in acrilico vengono realizzati a partire da lastre di acrilico, riscaldate e spinte sottovuoto in appositi stampi, dove i pezzi vengono lasciati a raffreddare. Dopo il raffreddamento, il pezzo viene rinforzato posteriormente con un composto di acrilico, legno e fibre di vetro. I piatti doccia in acrilico sono leggeri, resistenti alle sollecitazioni meccaniche, ai raggi UV, ai detergenti e possono essere levigati e lucidati se graffiati. Rispetto ai piatti in ceramica, quelli in acrilico non sono freddi al tatto e sono naturalmente antiscivolo, grazie all’effetto grip dato dalla loro composizione materica. Inoltre, possono essere realizzati in spessori più sottili e tagliati su misura direttamente in opera, grazie alla loro flessibilità. Per la realizzazione dei modelli ultraslim, l’acciaio smaltato è il materiale più utilizzato, grazie alle ottime performance a fronte di spessori ridotti. Infine, i piatti doccia in Corian®, materiale molto in voga negli ultimi anni, coniugano resistenza meccanica, resistenza agli acidi ed igienicità, grazie alla loro superficie liscia e non porosa. Composto da minerali naturali e polimeri acrilici di elevata purezza, il Corian® è amato dai designer di tutto il mondo per la sua versatilità, la sua bellezza e l’omogeneità delle superfici, tanto da diventare protagonista nella realizzazione dei sanitari.
Pagina di 8

Filtra risultati in

Piatti doccia

Tutti (546) In vendita (66)

Filtra risultati in

Piatti doccia

Tutti (546) In vendita (66)