Carrello
MyProducts

Banchi per reception

(171 prodotti)
Nella hall di un hotel, all’ingresso di un ufficio o all’entrata di uno studio medico, il banco per reception è il primo elemento per l’accoglienza. Deve quindi rispettare lo stile dell’ambiente e soprattutto la tipologia di business di cui è l’anteprima. Tuttavia, se da un lato è il banco per reception è un’espressione della cultura aziendale, dall’altro è una postazione di lavoro con specifiche esigenze ergonomiche. La reception dev’essere aperta e comunicativa verso l’esterno, ma riservata e funzionale verso l’interno, nella zona di lavoro. Fondamentali saranno quindi l’ordine e la disposizione dei vari elementi (cassettiere, classificatori, scaffali), la funzionalità e l’organizzazione della postazione di lavoro, nonché la regolabilità in altezza del piano di lavoro. La presenza dei passacavi ed eventuali contenitori elettrici per il cablaggio della strumentazione aiuterà a mantenere la postazione sgombra dai cavi elettrici, mentre i contenitori portaoggetti collocati a parete o integrati in appositi canali attrezzati saranno utilissimi per una corretta organizzazione personale del lavoro. Una sedia operativa ergonomica, ad altezza regolabile e dotata di ruote e base girevole, completerà la postazione di lavoro in modo eccellente. La dimensione e la configurazione spaziale del banco saranno scelti in funzione dello spazio a disposizione all’interno della hall, ma anche del numero degli operatori e delle loro mansioni. E’ possibile avere configurazioni lineari, semicircolari, a L o a C.

Il materiale con cui sono realizzati i pannelli frontali e laterali è molto importante perché visibile agli utenti. Oltre ad essere visivamente piacevole, i pannelli devono essere estremamente robusti e resistenti all’usura. Legno, MDF o impiallacciato, ma anche vetro e persino la modernissima pietra acrilica vengono impiegati con successo nella realizzazione dei banchi per reception.
Pagina di 3