italiano
MyProducts

Jannelli&Volpi: il 2012 è WallpapeRevolution

Una ventata di novità, concretezza, semplicità di scelte, valore dei contenuti

Letto 3779 volte

01/03/2012 - Il 2012 è per noi di Jannelli&Volpi un anno rivoluzionario. Inteso come momento di cambiamento. Forti del nostro passato, al passo con i tempi, volgiamo lo sguardo al futuro. rivoluzióne s. f. [dal lat. tardo revolutio-onis ≪rivolgimento, ritorno≫, der. di revolvĕre: v. rivolgere]. – c. fig. Mutamento, trasformazione, innovazione radicale.

Il 2011 ha segnato i primi 50 anni della nostra storia ed è stato un anno di celebrazioni. Oggi sentiamo forte l’esigenza di cambiare. Tiriamo quindi una riga, a chiusura del nostro passato. Cambiamo il passo, il linguaggio, disegniamo il futuro su un nuovo foglio di carta.. da parati: ça va sans dire!

Nel corso del 2012, Jannelli&Volpi subisce un profondo cambiamento.
Ciò che siamo stati rimarrà nella nostra esperienza, nella nostra storia. Ciò che saremo, si vedrà al fuori salone di aprile.

Ci rifacciamo il ‘look’, per stare al passo con i  tempi, per dare continuità alla voglia di ricerca, sperimentazione, per rincorrere il coraggio del cambiamento. Che e in noi. Perché oggi e necessario cambiare linguaggio. E perché, in fondo, sperimentare e creazione e divertimento. E poi, da cosa nasce cosa!
 
Matteo Ragni, art director di WallpapeRevolution, vive al fianco di Jannelli&Volpi il passaggio tra il passato e il futuro, dal momento conviviale dei festeggiamenti per il 50° anniversario dell’azienda (2011) alla rivoluzione che vive nel 2012. La storica sede di Via Melzo (Milano) subisce una grande trasformazione: viene letteralmente messa a soqquadro. Nel 2007 subì un’importante passaggio, con
l’apertura del JVstore (concept store) e, dopo cinque anni, ancora un cambiamento, questa volta radicale.
 
C’è un vento nuovo che soffia. Cambiano gli spazi e la loro destinazione d’uso. I piani si svuotano del loro contenuto, per riempirsi nuovamente. Gli oggetti si mischiano, trovando il nuovo futuro su un piano diverso. Uno scorcio che ci aveva abituati ad eventi scenografici, intatto da molti anni, verrà cancellato per lasciare spazio al nuovo lay-out espositivo. Razionale e al tempo stesso modulare, un ampio luogo da scoprire, che riuscirà a sorprendere pur nella sua semplicità. Il risultato sarà un design razionale, fatto di nuovi linguaggi espressivi, espositivi e concettuali.

Una ventata di novità che vuole concretezza, semplicità di scelte, valore dei contenuti: WallpapeRevolution.
 
Fuorisalone
WallpapeRevolution | Art Direction: Matteo Ragni
JVstore di Jannelli&Volpi, Via Melzo 7 Milano
Apertura: 17/22 Aprile 2011 | h. 10-20
Aperitivo: 17/21 Aprile, h. 18/20

Tags

Consiglia questa notizia ai tuoi amici
Inserisci un commento alla News

Non hai un account Facebook? Clicca quiUtilizza il mio account Facebook