Dieffebi. 'People born moving'

Il nuovo sistema Echo Locker presentato a Milano

Letto 535 volte
Dieffebi. 'People born moving'
02/05/2018 - Il profondo cambiamento che la digitalizzazione sta attuando coinvolge tutti gli ambiti della nostra vita, privata e lavorativa: tutto diventa sempre più smart, i telefoni, le tv, le auto e anche il lavoro. Lo smart working, che negli ultimi anni sta investendo sempre più aziende e sempre più lavoratori, è un fenomeno che porta con sé nuove esigenze di privacy, sicurezza, mobilità e versatilità.

Per rispondere a queste necessità Dieffebi, realtà leader nel settore dell’arredamento in metallo, presenta in occasione del Fuorisalone 2018 la nuovissima collezione Echo Locker, il sistema di contenitori per uso personale ma condiviso dal concept costruttivo inedito, che ha permesso di integrare diverse soluzioni estetiche, tecnologiche e di aggregabilità, come l’inserimento di un sistema di illuminazione integrata e di pratiche porte USB per caricare i device mobili. Sempre attenta a sfruttare le soluzioni innovative messe a disposizione dalle nuove tecnologie, Dieffebi ha inoltre applicato un utile sistema di serrature IoT, in grado di essere aperte con un badge ma anche con dispositivi mobili.

Gli Echo Lockers sono caratterizzati da una grafica a righe asimmetriche che, eliminando l’effetto a casellario tipico di questa tipologia di prodotti, ne permette l’uso anche nei più svariati spazi pubblici, come aree lounge, biblioteche e caffetterie. Sono proprio questi, infatti, i tre ambienti in cui Dieffebi ha pensato di trasformare il proprio flagship store milanese di via Milazzo in zona Brera, per mostrare la potenzialità di questo tipo di arredo in ogni suo possibile utilizzo. 

Nello speciale allestimento pensato appositamente sul tema dei lockers saranno presenti anche le collezioni Primo Lockers e Trendline Silver, i contenitori dotati di serratura dal design più tradizionale, che permettono di depositare documenti, oggetti e accessori personali in totale sicurezza. Modulari e componibili, questi lockers sono disponibili in diverse dimensioni e finiture.

Cambiano gli uffici, ma cambiano anche gli strumenti utilizzati dai lavoratori: il crescente nomadismo professionale è il regno della Zainocrazia, il neologismo che esprime modalità di lavoro agile e basate sull’interconnessione. Spiegata dal professor Leonardo Previ nel suo saggio “Dalla Burocrazia alla Zainocrazia: scenari per un ufficio fluido”, la Zainocrazia è la teoria nella quale il protagonista è lo zaino, simbolo del viaggio e della flessibilità di ogni persona, che Previ definisce un “giacimento ambulante di risorse inesauribili”. 

Per assumere un approccio zainocratico occorrono accessori adatti a migliorare, semplificare e abbellire ogni aspetto della vita in movimento: TUMI, travel luxury lifestyle brand del Gruppo Samsonite, arricchirà l’allestimento con alcuni tra i prodotti della collezione primavera-estate, duraturi e adatti alla vita in movimento, perfetti per il business e per il viaggio. Valigie, borse e zaini TUMI completeranno quindi ognuna delle ambientazioni messe in scena, proponendo soluzioni dal design senza tempo, il mix perfetto tra prestazione e stile.

Dieffebi su ARCHIPRODUCTSDieffebi. 'People born moving'

Dieffebi. 'People born moving'

Lascia un commento

Hot Topics

dieffebi

Notizie correlate

Echo Locker. Condivisione + privacy
'Nuovi Modi per vivere l’ufficio'
Dieffebi al SaloneUfficio con Dotbox
Inaugura il nuovo showroom Dieffebi a Milano
Lo smart office di Dieffebi, tra flessibilità e soluzioni eco
I workshop Dieffebi sull'evoluzione dell'arredo ufficio
Dieffebi per gli uffici di All Purpose Pumps
Vai al prossimo articolo
Echo Locker. Condivisione + privacy
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google Plus Condividi su Tumblr Condividi su Pinterest