Lago Interior Life Network

Negli ultimi 4 mesi dell'anno una crescita del +30%

Letto 2129 volte
Lago Interior Life Network
01/12/2015 - Era il 2014 quando LAGO, attraverso un manifesto di 11 punti, dichiarava il proprio cambiamento di prospettiva su larga scala; un cambiamento che si è rivelato vincente e ha permesso all’azienda di crescere a livello internazionale a doppia cifra fin dai primi mesi del 2015, registrando un trend di crescita rispetto al 2014 del 12%, con un + 30% degli ordini negli ultimi quattro mesi. 
Si tratta di un cambio di prospettiva dirompente e coraggioso che si è dimostrato in grado di trasformare profondamente il modo di intendere il design, la sua distribuzione e il retail. Non solo più case e showroom, quindi, ma spazi interconnessi tra loro, luoghi dove vivere appieno il design e dove questo si fa strumento di trasformazione sociale, attivando connessioni, cultura e significato.

Questa trasformazione, riassunta nella filosofia LAGO INTERIOR LIFE, ha visto l’azienda pioniera nel definire la relazione profonda tra gli spazi abitati e il benessere interiore. LAGO si è proposta infatti, di far entrare in risonanza spazi e persone al fine di creare, attraverso il design, ambienti improntati all’home feeling, capaci di favorire il benessere individuale e collettivo e aiutare le connessioni tra le persone. 

L’azienda ha quindi dato vita nell’arco di meno di due anni - grazie a una progettazione nata per lo spazio casa, ma in grado di superare i confini dell'ambiente domestico - a un network fatto di uffici, B&B, punti vendita, caffetterie, appartamenti campione in proprietà immobiliari, musei, gallerie e tutti gli altri luoghi in cui si vive la vita. All’interno di LAGO INTERIOR LIFE NETWORK ogni spazio è connesso con gli altri ed è protagonista attivo, generando inedite connessioni umane e nuove possibilità di business. La rete LAGO diviene così un circolo virtuoso in cui la cultura genera profitto e il profitto cultura.

Attraverso il Network l’azienda esprime la propria capacità di interagire con l’universo dell’innovazione approcciandosi con successo a mondi differenti come quello del turismo, del lavoro, dell’accoglienza oppure ancora con il mondo immobiliare. Tutte queste competenze, convergono all’interno del canale DISCOVER che oggi rappresenta il 10% del fatturato aziendale. 
A partire dal lancio del progetto l’azienda conta infatti 61 LAGO DISCOVER realizzati, 17 in imminente apertura, 37 nuovi luoghi in fase di progettazione e 435 nuove candidature pervenute. Nel totale dei progetti i format nati nel 2014 crescono con grande rapidità con in testa LAGO AT WORK (33% delle realizzazioni) dedicato al mondo del lavoro, LAGO WELCOME (29%) per il settore del turismo e LAGO INSIDE (23%) destinato all’accoglienza .  

Un progetto, quello di LAGO, che ha riscontrato un grande successo non solo in termini quantitativi, ma anche qualitativi. L’azienda può infatti vantare collaborazioni eccellenti come, tra le tante, quella con il gruppo Intesa Sanpaolo che ha scelto il format LAGO AT WORK per dare vita agli spazi del Centro per l’Innovazione sito al 31esimo piano del grattacielo torinese, oppure ancora Airbnb il cui headquarter milanese è divenuto LAGO AT WORK, il Circolo dei Lettori di Torino che ha scelto il format LAGO INSIDE per far sentire ancora più a casa i propri ospiti, oppure ancora la prestigiosa Besharat Gallery a Barbizon, in Francia, le cui suite sono diventate degli splendidi LAGO WELCOME. 
Tutte sinergie che confermano la capacità dell’azienda di sapersi affiancare a realtà importanti sia come partner progettuale che di comunicazione, contribuendo così allo sviluppo di una visione strategica del futuro degli spazi che viviamo. Questa attitudine al design thinking è supportata, così come tutti i luoghi dell’INTERIOR LIFE NETWORK, da un motore di comunicazione che conta oltre 650.000 persone connesse alla pagina Facebook e più di due milioni di visitatori annui sul sito lago.it

Per LAGO, INTERIOR LIFE NETWORK è una rete destinata ad allargarsi sempre di più, votata alla continua ricerca di nuove connessioni umane, opportunità di business e partner progettuali. 


LAGO AT WORK
Il progetto nasce dall’esigenza di ripensare gli spazi lavorativi con la stessa cura con cui si è soliti pensare la propria casa. Trascorriamo più tempo in ufficio che nelle nostre abitazioni ed è comprovato che uffici più belli e confortevoli migliorano socializzazione e produttività di chi vi lavora. LAGO AT WORK ripensa la funzionalità di questi spazi unendola al comfort, al colore e alla leggerezza.

LAGO AT WORK MILANO @Airbnb
Airbnb propone esperienze di viaggio uniche, che mettono la community al centro, così come LAGO crea nuovi modelli abitativi che rendono la persona parte integrante della progettazione. Il viaggio comune di Airbnb e LAGO non poteva, dunque, che cominciare dall’ufficio. Per la sede di Milano, Airbnb ha scelto una soluzione che riflettesse esattamente la filosofia promossa da LAGO: spazi pensati per le persone e caratterizzati da un design italiano unico. L’ufficio milanese di Airbnb è uno spazio di lavoro aperto, che favorisce il benessere di chi vi lavora e la circolazione delle idee ed è perfettamente integrato con le aree dedicate alla condivisione, come la cucina attrezzata e il grande tavolo Air per mangiare tutti insieme. 


LAGO WELCOME
È un progetto dedicato a vari tipi di strutture ricettive. La struttura aderisce a un’idea di albergo diffuso che guarda lontano: moderno, intimo ma connesso con il mondo grazie all’accesso a un bacino esteso di amanti del viaggio, garantito dai canali di comunicazione LAGO. Ogni progetto è unico e viene sviluppato condividendo in sinergia le ambizioni di chi vuole affittare la sua casa o creare un B&B. 

LAGO WELCOME BARBIZON @Besharat Gallery
40 Grande Rue, Barbizon - Francia
Dopo Atlanta negli Stati Uniti, la Besharat Gallery si è stabilita a Barbizon, uno dei luoghi d’elezione del periodo pre-impressionista in Francia. Situata nella ex Villa Les Charmettes (19° secolo), la Galleria ospita opere di artisti contemporanei di fama, così come giovani talenti in erba. A disposizione di chi vuole soggiornare immerso nell’arte, vi sono cinque suite, arredate LAGO e dedicate a cinque diversi artisti della galleria. LAGO è originalità, colore, modularità: tutte caratteristiche che accompagnano bene le necessità funzionali e di immagine di una realizzazione così particolare. Il risultato di LAGO WELCOME Barbizon è indimenticabile e in grado di valorizzare le opere degli artisti, il loro eclettismo, il loro bisogno di una cornice adeguata e di valore.


LAGO INSIDE
Pensato per gelaterie, caffetterie, negozi così come spazi pubblici e di passaggio come fiere e musei, LAGO INSIDE nasce per rispondere ad un bisogno di autenticità e innovazione. Facendo del design un motore per generare esperienze e nuovi scenari di business, il progetto è rivolto a chi desidera aumentare l’attrattività e le potenzialità commerciali del proprio spazio. Ogni LAGO INSIDE è pensato per accogliere, interagire, dare un senso di benessere: fare sentire a casa. 

LAGO INSIDE ODERZO @TheNicePlace
Per arredare TheNicePlace, la nuova area di oltre 3.000 mq adiacente all’Headquarter di Oderzo, Treviso, Nice ha scelto LAGO. È nata così una collaborazione fra due eccellenze italiane, accomunate dal Design Thinking e dalla volontà di creare valore. Per il nuovo “social hub” di Nice, dedicato all’incontro, allo scambio, alla condivisione e alla generazione di conoscenza, LAGO ha progettato gli spazi al piano terra che accolgono lo showroom, la caffetteria e la sala riunioni. L’elemento caratterizzante è un lungo LAGO COMMUNITY TABLE che dalla caffetteria prosegue fino allo showroom, creando continuità fra i due ambienti. Nella caffetteria sono state studiate soluzioni che rendano lo spazio aperto e accogliente: una grande cucina 36e8 con top in Wildwood e un LAGO COMMUNITY SOFA lungo circa 20 metri. Sempre al piano terra LAGO ha allestito la sala riunioni con sedie School e Obeliscus. Infine è stata ridisegnata anche la mensa, un’ampia sala dove le grandi vetrate lasciano filtrare la luce e tutto l’ambiente è reso leggero dalla sospensione degli arredi LAGO. 


LAGO REAL ESTATE
È il format dedicato agli imprenditori immobiliari che desiderano arredare un appartamento campione con i prodotti LAGO. Sfruttando le potenzialità comunicative del design LAGO, l’appartamento diventa volano di vendita per l’intero immobile e, grazie ad un progetto personalizzato, il valore dell’immobile aumenta, incrementando la marginalità delle vendite.

LAGO REAL ESTATE LAGO MAGGIORE @Lagolofts 
A pochi passi dal Lago Maggiore, il LAGO REAL ESTATE LAGO MAGGIORE @Lagolofts è  il primo appartamento di un complesso di otto loft ricavati dal restauro di un ex cotonificio dei primi del Novecento. Il progetto di design ha puntato alla conservazione della storia dell’edificio e ad esaltarne il contesto. Il loft è un open space di 149mq su due piani; uno spazio definito dal contrasto tra le linee eleganti e contemporanee degli arredi e la cornice storico-industriale dagli elementi architettonici originali. Al primo piano una cucina a isola e un tavolo in legno vissuto scaldano l’ambiente, evocando momenti di convivialità. Lo spazio continua con un ampio soggiorno, che richiama i colori del paesaggio che si vede dalle grandi finestre industriali. Al secondo piano due stanze da bagno e due camere da letto. Il loft nell’insieme è sobrio ed essenziale, ma capace di accogliere e dialogare con la storicità dell’edificio e il paesaggio circostante.


APPARTAMENTO LAGO
Si tratta di una rete globale di case in cui è possibile vivere un approccio rivoluzionario al sistema abitativo: affermando la centralità dell’uomo, LAGO, il Tenant e i suoi ospiti trasformano la casa in zona aperta alle relazioni, alle esperienze, alla cultura. È il Tenant ad aprire le porte della sua abitazione - interamente arredata con il design LAGO - accogliendo gli ospiti e rappresentando il fulcro di una nuova modalità di interazione tra progetto, prodotto e persone.

APPARTAMENTO LAGO MILANO Loreto
Via Giuseppe Pecchio, 12 - Milano, Italia
Al 4° piano di un palazzo storico degli anni Trenta, l’architetto Laura Molendini ha progettato la sua casa, che è anche studio e atelier artistico. Il cuore dell’Appartamento è il living, un open space multifunzionale dove le varie declinazioni della casa si fondono per accogliere. Il calore del legno Wildwood è stato scelto come elemento che crea una continuità in tutti gli ambienti della casa: cucina, living, camera, bagno.

Lago su ARCHIPRODUCTS
Lascia un commento

Scopri il Brand

Lago

Villa del Conte, Italia
Contatta l'azienda

Notizie correlate

Una casa sospesa a 57 metri d’altezza sul cielo di Parigi
'Luigi Ghirri. Interno Italiano'
Convivialità, leggerezza, empatia ed accoglienza
Educare alla bellezza
Nasce a Palermo LAGO AT WORK @Mosaicoon
Lago per il nuovo Centro per l’Innovazione di Intesa Sanpaolo
LAGO inaugura a Parigi il primo LAGO AT WORK in Francia
'TIME TABLE, A tavola nei secoli': a Torino fino al 18 ottobre
Cosa si prova a dormire in una 'bolla arredata' nello stadio di San Siro?
Le ceramiche dipinte a mano diventano macro pixel
Lago Welcome sbarca a Cap d’Agde, in Francia
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google Plus Condividi su Tumblr Condividi su Pinterest