LAMINAM per la prima volta a BAU Munchen

Letto 1766 volte
LAMINAM per la prima volta a BAU Munchen
19/01/2017 - LAMINAM, specialista nella produzione di lastre ceramiche di grande formato e minimo spessore, partecipa per la prima volta a BAU Munchen, la principale fiera europea dedicata al settore delle costruzioni.

Brand sinonimo di eccellenza e innovazione LAMINAM si distingue fin dalla nascita per la capacità di coniugare tecnologia all’avanguardia e creatività tipicamente italiana in un percorso di crescita dove unica costante è la continua ricerca di nuovi possibili orizzonti per il materiale ceramico.

E’ con questo spirito che LAMINAM prende parte alla fiera, figurando tra le prime aziende del settore in grado di proporre in Germania il proprio materiale come superficie di rivestimento delle facciate di edifici grazie all’utilizzo di due sistemi innovativi di installazione: incollaggio con adesivo strutturale, adatto alle lastre di spessore 5mm e ancoraggio meccanico a scomparsa per le superfici in spessore 12mm. 

L’azienda si presenta a BAU con uno spazio espositivo concepito per mostrare tutte le possibili applicazioni delle lastre LAMINAM a partire dall’architettura, passando per l’utilizzo in interni fino all’arredamento.

A raccontare uno degli utilizzi più innovativi del grès porcellanato, una facciata ventilata di 4 metri corre lungo il perimetro dello stand. Realizzata attraverso i due sistemi di incollaggio e ancoraggio, la facciata sceglie da un lato le lastre della collezione I Naturali Pietre nella finitura Pietra di Savoia Grigia formato 1000x3000mm con spessore 5mm, che riproduce fedelmente l'essenza tecnica ed estetica del materiale da cui trae ispirazione, realizzata con tecnica di incollaggio a adesivo strutturale, dall’altro opta invece per il forte impatto visivo della collezione Ossido colore Nero, formato 1620x3240mm, spessore 12mm, applicata con sistema di ancoraggio meccanico a scomparsa.  I Naturali_Pietra di Savoia Avorio

I Naturali_Pietra di Savoia Avorio

Il materiale LAMINAM coniuga alto valore estetico con tecnologie innovative e all’avanguardia. Ne è un esempio il trattamento Hydrotect® che dona alle lastre ceramiche proprietà di purificazione dell’aria, antibatteriche e autopulenti. 

Le lastre trattate con Hydrotect® sono in grado generare reazioni di tipo chimico e biologico che producono effetti antibatterici, di miglioramento della qualità dell’aria e di autopulibilità delle superfici. Hydrotect® è una tecnologia unica, studiata dal colosso giapponese Toto Ltd, che rende le superfici perfettamente igieniche, anti-inquinamento e capaci di impedire la propagazione di germi e batteri. Per la qualità purificatrice dell’aria, l’utilizzo ideale è negli ambienti esterni dove le superfici reagiscono all'azione dei raggi ultravioletti decomponendo qualsiasi sostanza organica e neutralizzando gli ossidi d'azoto (NoX) con un effetto pulente, ma il trattamento garantisce ottime prestazioni e vantaggi in termini di igienicità anche se applicato agli ambienti interni; non richiede manutenzione e si pulisce facilmente semplicemente con acqua. 

All’interno dell’aria espositiva sono visibili le più tradizionali applicazioni indoor delle lastre ceramiche LAMINAM; la collezione I Naturali - Pietre è utilizzata sia a pavimento nella superficie Pietra di Savoia, colore Avorio formato 1000x3000mm, spessore 5mm, scelta per le qualità estetiche del tutto affini al materiale naturale e per le sue qualità antigrip (norme R10B) sia come rivestimento delle pareti interne nella finitura Grigia, spessore 5mm, formato 1000x3000mm.
 
Gli arredi presenti nello stand mettono in evidenza la più innovativa applicazione delle superfici ceramiche, quella nel mondo del design. I piani dei tavoli, infatti, sono realizzati con lastre formato 1620x3240x12mm in due delle nuove finiture scelte nella Collezione Cava: Nero Greco e Nero Greco lucidato, vera e propria lente d’ingrandimento sulle venature naturali del marmo.

Per l’estrema leggerezza e le eccellenti proprietà del materiale, le lastre ceramiche LAMINAM 1620x3240mm in spessore 12mm vengono utilizzate come materiale privilegiato per i piani orizzontali, dai tavoli ai top di bagno e cucina, offrendosi in alternativa a materiali come marmo e lapidei dal costo e dall’impatto ecologico superiori. Le caratteristiche principali di grande valore del materiale LAMINAM, da un lato l’igienicità, la facilità di pulizia, la resistenza all’insorgenza di funghi e muffe, al fuoco ed al calore, all’usura e ai graffi, cosi come ai prodotti di pulizia e detergenti, dall’altro l’inalterabilità delle proprietà cromatiche nel tempo e la resistenza alle differenti condizioni climatiche, lo rendono inoltre adatto ad un utilizzo sia all’interno delle mura domestiche nei contesti più delicati che all’esterno totalmente esposte alle intemperie, senza subire alcuna variazione.

Laminam su ARCHIPRODUCTSOssido Nero

Ossido Nero

I Naturali_Pietra di Savoia Grigia

I Naturali_Pietra di Savoia Grigia

Cava Nero Greco

Cava Nero Greco

Lascia un commento

Hot Topics

laminam bau

Prodotti correlati

Scopri il Brand

Laminam

Fiorano Modenese, Italia

Notizie correlate

Laminam alla Milano Design Week
Laminam per il South Beach Hotel a Singapore
Lastre ultrasottili per piani orizzontali, sia indoor che outdoor
LAMINAM inaugura il nuovo impianto produttivo di Borgotaro
Laminam per i nuovi edifici della University of Sydney
Una maxi lastra ceramica tridimensionale
Laminam alla Biennale di Architettura di Venezia
World Atlas Book by Laminam
Dai tavoli ai top di bagno e cucina: le novità Laminam
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google Plus Condividi su Tumblr Condividi su Pinterest