Le novità 2011 di Royal Botania

Ampliata e arricchita la Luxury Collection Outdoor

Letto 3459 volte
Le novità 2011 di Royal Botania
26/10/2011 - È ormai tradizione per Royal Botania essere il riferimento nel mercato per il segmento dei più esclusivi mobili per esterno, con il lancio annuale di diverse nuove collezioni per le zone living di lusso. Con le sue linee originali, idee innovative e l'utilizzo dei migliori materiali, Royal Botania riesce sempre a soddisfare gli amanti della raffinatezza estetica.
 
Lo scorso anno è stato caratterizzato dalla presentazione della nostra nuova "Red Label Collection ". Questa collezione complementare, rivolta a persone giovani e dinamiche, si è rivelata immediatamente   un successo. Un ampliamento della sua gamma di prodotti è ora il logico passo successivo!  Per contraddistinguere maggiormente le due collezioni, da quest'anno la Red Label Collection sarà presentata in un catalogo a sè, più piccolo, ma prestigioso.
 
Ovviamente la "Luxury Collection Outdoor" non è stata trascurata, ma arricchita con una serie di novità allo "stato dell'arte", rendendo così questa gamma di gran lunga la più grande e varia collezione di mobili outdoor di lusso sulla faccia della terra.
 
LITTLE-L
Linee elegantemente affusolate, profili a L in alluminio, puro design minimalista, tessuto Batyline, e alcuni piacevoli dettagli. Sono perlopiù questi gli elementi che caratterizzano la collezione. L’arte consiste poi nel saperli combinare nel modo giusto. Siamo certi che apprezzerete la nostra ricetta.
 
Che si preferisca la comoda poltrona, o la sedia da regista, una volta combinata con il tavolo coordinato (80x80, 180x90, 240x100), con piano in teak o in vetroceramica, questa serie vi sbalordirà. E tutto questo è disponibile sia in bianco sia color cafelate.
 
XQI
Cosa rende deliziosa la sedia XQI? È che ha un’apparenza perfettamente bilanciata ? È il modo in cui il telaio in acciaio inossidabile si integra perfettamente nel caldo legno di teak? È il superbo comfort offerto, o la possibilità di abbinarle dei bellissimi tavoli (50x50, 80x80, 180x90, 240x100)? Se ce lo domandate, è senz’altro tutto questo, più molto altro ancora!
 
LAZY

Ovvi sono la purezza dell’estetica, l’imbottitura di altissima qualità adatta a tutte le stagioni e il puro comfort offerti. Meno ovvio è il design unico, che consente di riorganizzare il vostro angolo soggiorno in poco tempo, rendendolo, al di là di ogni ragionevole dubbio, il lounge set più versatile di questo pianeta!
Tutti gli elementi sono disponibili sia in pelle per esterni nel colore bianco, sia in tessuto impermeabile "lino smoking".
Con questi elementi da 80x80, 100x80 e 160x80 vengono offerte innumerevoli combinazioni, in più basta solo rigirarli per creare un nuovo set lounge, quasi ogni giorno dell'anno!
 
QT
QT195T2: quanto può essere elegante un lettino? Questo gioiellino, realizzato con minuscoli tubi a sezione quadra in acciaio inox, è la logica conseguenza al successo riscosso dalla poltroncina relax lanciata l'anno scorso. Non si immaginerebbe che questo lettino sia sovrapponibile, ma facendo parte della collezione QT non poteva che esserlo! Abbinato ad esso abbiamo anche il nuovo tavolino QT50, con le stesse linee e un top in vetro elegantemente curvato.
 
SURF

la famosa WAVEha un piccolo degno fratello: SURF. Questo capolavoro ha lo stesso "DNA" di Wave, è però più compatto e più facile da installare, e conferisce assoluto comfort per due persone in bilico a metà strada, tra cielo e terra...
Che sia fissato al pavimento della terrazza, o appoggiato sulla sua base mobile opzionale, il suo aspetto accattivante non lascerà nessuno indifferente. Se ne può godere, anche solo guardandolo!
 
FOLD

Un connubio fra materiali contemporanei e design anni Sessanta: ecco cos’è FOLD. Per aggiornare questa collezione abbiamo creato un tavolino con integrato al centro un vano contenitore, che può essere utilizzato come vaso per i fiori o per alloggiarvi un porta champagne termico.


ROYAL BOTANIA su Edilportale.com
Lascia un commento

Prodotti correlati

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google Plus Condividi su Tumblr Condividi su Pinterest