NORMABLOK PIÙ S40 HP, la novità di Danesi a MADE expo 2017

Il nuovo blocco da tamponamento ad alto contenuto tecnologico

Letto 1350 volte
NORMABLOK PIÙ S40 HP, la novità di Danesi a MADE expo 2017
10/03/2017 - Alte prestazioni e massima sicurezza sismica per NORMABLOK PIÙ S40 HP di Fornaci Laterizi Danesi, il nuovo blocco da tamponamento ad alto contenuto tecnologico, che in soli 40 cm di spessore e con un’unica posa, permette di realizzare pareti altamente performanti.

Per poter realizzare un edificio confortevole ed energeticamente efficiente l’isolamento non è il solo aspetto da considerare. Anche l’inerzia termica della parete, la capacità di accumulare e rilasciare calore, ricopre un ruolo di notevole importanza. Come dimostrato da diverse ricerche, questa caratteristica è legata alla massa frontale della parete: se è sufficientemente elevata, nel periodo invernale riesce a contenere il calore prodotto dall’impianto termico, mentre in quello estivo ritarda ed attenua il carico di picco dell’onda di calore entrante, riducendo i consumi per la climatizzazione e migliorando il comfort.

Forte del proprio know-how e della propria professionalità, Fornaci Laterizi Danesi concentra la sua attività nella ricerca e nell’evoluzione di prodotti innovativi con linee di produzione all’avanguardia.

NORMABLOK PIÙ S40 HP rappresenta così l’ultima evoluzione del concetto Normablok: attraverso un sofisticato processo produttivo, unico nel suo genere, perle di polistirene additivato di grafite vengono sinterizzate direttamente all’interno dei fori dei blocchi.

Grazie a questa caratteristica, le pareti realizzate con Normablok Più S40 HP, intonacate tradizionalmente, raggiungono infatti un trasmittanza termica di 0,15 W/m2K.

I blocchi NORMABLOK PIÙ S40 HP uniscono quindi le eccellenti caratteristiche di isolamento termico dell’EPS additivato di grafite, alle qualità di traspirabilità, naturalità e durabilità del laterizio.

Oltre che da un bassissimo volare di trasmittanza termica, i blocchi NORMABLOK PIÙ S40 HP sono caratterizzati da un ottimale valore di capacità termica areica interna periodica, parametro essenziale per valutare il comfort abitativo.

Inoltre la particolare geometria del blocco, che prevede un apposito foro dotato di preincisione, consente di realizzare murature armate da tamponamento, anche su edifici pluripiano a torre o edifici con importanti altezze. I blocchi vengono infatti posti in opera integrati con barre verticali di armatura, mentre nei giunti orizzontali di malta possono essere inserite delle staffe. In questo modo i blocchi NORMABLOK PIÙ S40 HP offrono la possibilità di massimizzare la sicurezza sismica della parete e le prestazioni termiche con un sistema semplice e veloce.

La certezza dei risultati

ISOLAMENTO TERMICO
Le pareti realizzate con blocchi NORMABLOK PIÙ S40 HP, intonacate tradizionalmente, raggiungono una trasmittanza termica di 0,15 W/m2K, rendendo superflua la posa di un cappotto a lastre. Inoltre il guscio in laterizio protegge il polistirene contenuto nei fori, garantendone nel tempo le prestazioni.

SICUREZZA SISMICA
Le pareti monostrato realizzate con blocchi NORMABLOK PIÙ S40 HP garantiscono un’elevata sicurezza sismica rispetto alle azioni fuori piano che si possono innescare durante un evento sismico.

MASSA SUPERFICIALE ED INERZIA TERMICA
I blocchi NORMABLOK PIÙ S40 HP permettono di realizzare tamponamenti con elevata inerzia termica. La massa superficiale della parete, esclusi gli intonaci, è infatti superiore ai 230 kg/m2 previsti dalla normativa. Questo, oltre a generare un miglior comfort abitativo, porta ad una sensibile riduzione dei consumi energetici per il raffrescamento estivo.

TRASPIRABILITÀ
A differenza delle soluzioni a cappotto, le pareti realizzate con blocchi Normablok Più S40 HP mantengono una buona permeabilità al vapore, evitando così la formazione di condense interstiziali e migliorando il confort abitativo.

ANNULLAMENTO DEI PONTI TERMICI
Gli incastri a secco verticali e l’apposita fascia isolante da porre sulle facce superiori dei blocchi annullano i ponti termici tipici di una parete realizzata con blocchi tradizionali, contribuendo così al miglioramento delle prestazioni termiche.

ISOLAMENTO ACUSTICO
I blocchi Normablok Più S40 HP, grazie alla loro massa, offrono un elevato comfort acustico, rispettando ampiamente i requisiti acustici passivi di facciata previsti dal D.P.C.M. 5/12/97.

RISPARMIO DI MALTA E POSA NORMALIZZATA
La fascia isolante taglia-giunto applicata sulla faccia superiore dei blocchi, oltre a ridurre i quantitativi di malta da impiegare, offre un riscontro al corso di blocchi successivo, permettendo di ottenere giunti orizzontali di altezza costante, il tutto a garanzia del risultato finale.

 Fornaci Laterizi Danesi su Edilportale.com
Lascia un commento

Notizie correlate

Fornaci Laterizi Danesi E ILV nel progetto Latercom
Normablok Più Taglio Termico, il blocco in laterizio ideale per la risoluzione dei ponti termici con tutta la qualità dei Laterizi Danesi
Fornaci Laterizi Danesi per la ristrutturazione di un edificio colpito dal sisma del 2012 a Reggiolo
Blocchi rettificati per murature portanti in tutte le zone sismiche: Poroton Plan P800 AS di Danesi
Danesi Laterizi lancia il suo nuovo sito web
Thermokappa: i blocchi dalle prestazioni termiche uniche
Le linee di punta dei blocchi Danesi: Poroton Plan TS8 – Normablok Più - Thermokappa
Best Practice a Rimini: massimo isolamento termico con Thermokappa di Danesi
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google Plus Condividi su Tumblr Condividi su Pinterest