Premiato il design sostenibile di Giorgio Caporaso

International Design Award e A’Design Award per Lessmore

Letto 191 volte
Premiato il design sostenibile di Giorgio Caporaso
01/06/2015 - Il design unico e sostenibile di Lessmore conquista quattro prestigiosi riconoscimenti in due concorsi internazionali di design: al premio IDAInternational Design Award con base a Los Angeles (USA) e al premio internazionale’ A’Design Award. I due concorsi hanno ufficialmente comunicato la presenza di Caporaso nelle short-list dei vincitori e premiati 2014-15.

L’IDA, concorso internazionale con base in California (USA) nato nel 2007 e articolato in più categorie volto a riconoscere il valore del design efficace, sostenibile e capace di sfidare i canoni tradizionali, ha infatti assegnato al “Sistema More Light” il secondo premio in due importanti categorie: sia nella categoria Prodotti per arredo di interni che in quella Abitare sostenibile proprio per il suo particolare approccio progettuale all’ecodesign e per le sue riconosciute particolarità di approfondimento ecosostenibili e per un vivere “green”. Inoltre ha anche assegnato il terzo premio alla sedia “Twist Chair” nelle medesime due categorie.

Il cartone contaminato con altri materiali riciclati e riciclabili, trova infatti nei ‘cubi’ contenitori del sistema More Light degli elementi trasformabili e multifunzionali, in grado di avere mille vite e cambiare insieme a noi. Dopo aver vinto diversi altri riconoscimenti internazionali nel corso degli ultimi anni, More Light si dimostra ancora una volta un prodotto dalle molteplici doti.

Lo stesso cartone e il legno si trovano anche nella sedia Twist Chair una particolarissima seduta che colpisce per personalità, multifunzionalità e praticità. Due arredi dal ruolo diverso, arricchiti dal gioco estetico e funzionale di pieni e vuoti, capaci di dialogare alla perfezione con tutte le esigenze abitative, personalizzabili, riparabili, disassemblabili e forti di un impatto ambientale ridotto. Questi due prodotti sono stati scelti tra un migliaio di progetti inviati provenienti da più di 52 Paesi diversi.

Inoltre sempre al premio IDA – International Design Award agli stessi due prodotti, al “Sistema More Light” e alla sedia “Twist Chair” è stata consegnata da parte della giuria la Menzione d’Onore.

ADesignAward – concorso che punta a riconoscere l’eccellenza tra progetti di design provenienti da tutto il mondo - ha invece premiato l’interessante ricerca che sta alla base di altri due arredi disegnati da Giorgio Caporaso per Lessmore: la sedia “Less Chair” che ha ottenuto un Silver Award nella categoria Prodotti sostenibili e del tavolino multifunzionale “Tappo” con filtro antibatterico che ha ricevuto un Bronze Award nella stessa categoria.

Con Less Chair è stato premiato il percorso di uno studio di green design volto all’essenziale. Funzionalità, estetica, utilizzo
sensoriale di materiali come cartone e legno danno a questa sedia la forma di un rinnovamento silenzioso ma sostanziale, che scaturisce da un dialogo perfetto tra progetto e produzione. Tappo invece è un arredo di ampio respiro, nella semplicità del suo nome racchiude l'essenza del suo design, proprio come il tappo di bottiglia che custodisce il suo prezioso contenuto.

Tappo è un prodotto multifunzione, tavolino, lampada, contenitore porta oggetti, punto di ricarica per i nostri mobile devices, può contenere licheni vivi, ed ha un piano intercambiabile in mille colori e materiali come metacrilato e bioplastica e, da ora, può contenere anche un filtro in grado di purificare l’aria da batteri e polveri sottili. Tutto in una leggerissima ma solida struttura in cartone multistrato in grado di dare un tocco emozionale ai nostri spazi, stimolando la vista, il tatto e l’olfatto. Entrambi diversamente versatili, riparabili e personalizzabili. A’DesignAward assegna il Silver Award al miglior 5% dei progetti presentati per ogni categoria e il Bronze Award al miglior 10%.

Con questi quattro premi e le due Menzioni d’Onore prosegue il percorso progettuale che vede la Ecodesign Collection di Giorgio Caporaso crescere sempre di più, contribuendo a una continua evoluzione del design verso stili di vita sostenibili con gusto, ricercatezza e funzionalità. Un percorso cominciato più di vent’anni fa dal designer italiano Giorgio Caporaso, quando ancora il design sostenibile era quasi sconosciuto al pubblico, e che oggi lo porta a ricercare rese estetiche e funzionali sempre più performanti per rispondere a bisogni attuali. Ovviamente, senza mai smettere di sognare un futuro responsabile.Premiato il design sostenibile di Giorgio Caporaso

Premiato il design sostenibile di Giorgio Caporaso

Premiato il design sostenibile di Giorgio Caporaso

Premiato il design sostenibile di Giorgio Caporaso

Premiato il design sostenibile di Giorgio Caporaso

Premiato il design sostenibile di Giorgio Caporaso

Premiato il design sostenibile di Giorgio Caporaso

Premiato il design sostenibile di Giorgio Caporaso

Lascia un commento

Notizie correlate

Le novità Lessmore alla Milano Design Week 2016
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google Plus Condividi su Tumblr Condividi su Pinterest