Sirio. Cucina minimal e rigorosa

La nuova cappa aspirante Falmec integrata nel controsoffitto

Letto 667 volte
Sirio. Cucina minimal e rigorosa
03/01/2018 - La scelta della cappa aspirante varia a seconda delle diverse esigenze dell’abitare. Ad una clientela che predilige soluzioni capaci di offrire un grande impatto visivo per dimensioni e design, si affianca una tipologia di consumatori che privilegia un approccio più discreto in termini di visibilità. Falmec presenta la nuova cappa aspirante a soffitto Sirio, una soluzione integrata nel controsoffitto con un ingombro quasi inesistente. 

Con il suo sistema di aspirazione perimetrale e la sobrietà del vetro temperato bianco, Sirio rappresenta una soluzione ideale per cucine in cui lo stile minimale e il rigore geometrico sono caratteristiche essenziali. Grazie alla sua superficie piana in vetro lucido, questa cappa permette inoltre una pulizia molto più agevole. 

In linea con gli ultimi trend del mercato, Sirio vanta anche un sistema illuminante LED dimmerabile capace di creare diverse atmosfere di luce in cucina. Sirio fa parte della linea Design, una collezione che si propone come un incubatore di idee, un costante work in progress con l’obiettivo di raggiungere la perfezione stilistica con l’impiego di materiali sofisticati, ma soprattutto nell’utilizzo di nuove tecnologie innovative.  
 

Falmec su ARCHIPRODUCTSSirio. Cucina minimal e rigorosa

Sirio. Cucina minimal e rigorosa

Lascia un commento

Scopri il Brand

Falmec

Italia
Contatta l'azienda

Notizie correlate

Eurocucina 2018: Falmec presenta Sintesi
Good Design Award per Falmec
Verso e Trim, le nuove cappe inclinate di Falmec
Falmec presenta 'Bellaria Amica dei Sogni'
Oceano, la cappa della collezione E.ion® System di Falmec
European Product Design Award premia Falmec
Circle.Tech by Falmec
Falmec con Bellaria ad Archiproducts Milano
GOOD DESIGN Award per Falmec
Beautiful innovations for your kitchen
Vai al prossimo articolo
Eurocucina 2018: Falmec presenta Sintesi
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google Plus Condividi su Tumblr Condividi su Pinterest