Thonet ad Archiproducts Milano

I classici in tubolare d’acciaio e legno curvato per il nuovo allestimento di via Tortona 31

Letto 762 volte
Thonet ad Archiproducts Milano
04/04/2018 - Classici in tubolare d’acciaio e legno curvato: le due emblematiche produzioni Thonet sono state scelte per il nuovo allestimento di Archiproducts Milano. A partire da aprile 2018 la sedia cantilever S 64 di Marcel Breuer (copyright artistico Mart Stam) e il nuovo modello in legno curvato 118 di Sebastian Herkner, arrederanno uno degli ambienti di via Tortona 31

Trae ispirazione dall’iconico modello 214 e dalla “Sedia di Francoforte” la più recente novità in casa Thonet: il modello 118 progettato da Sebastian Herkner. Dalle linee minimaliste, questa seduta attinge dalla ricca tradizione dell’azienda tedesca, reinterpretata e attualizzata anche grazie a delicati dettagli. Disponibile con la seduta in canna d’India intrecciata o sagomata, in faggio naturale e nelle versioni laccate e mordenzate, la sedia 118 ha un telaio formato da un unico pezzo curvato. Una singolare particolarità è riscontrabile nelle gambe: la parte posteriore arrotondata si congiunge a quella anteriore, diritta, attraverso due angoli leggermente smussati, riprendendo così la forma a ferro di cavallo della seduta. L’inclinazione dello schienale è perfettamente coordinata al sedile per garantire il massimo comfort.

La sedia cantilever S 64, versione con i braccioli della S 32, è tra i classici in tubolare d’acciaio più conosciuti al mondo. Il modello, in produzione presso Thonet da 1930, risale al periodo berlinese di Marcel Breuer, che va dal 1928 al 1931 quando, lasciato il Bauhaus, iniziò a lavorare come architetto e interior designer indipendente. Entrambe le varianti si caratterizzano per la perfezione formale della struttura e per il sapiente abbinamento di materiali diversi: acciaio tubolare, legno e canna d’India intrecciata.

La produzione dei tubolari d’acciaio dell’epoca Bauhaus rappresenta per l’azienda tedesca un importante patrimonio: i prodotti di Marcel Breuer, Ludwig Mies van der Rohe e Mart Stam, hanno ancora oggi un significativo rilievo in catalogo Thonet. 

THONET su ARCHIPRODUCTSThonet ad Archiproducts Milano

Thonet ad Archiproducts Milano

Thonet ad Archiproducts Milano

Thonet ad Archiproducts Milano

Thonet ad Archiproducts Milano

Thonet ad Archiproducts Milano

Thonet ad Archiproducts Milano

Thonet ad Archiproducts Milano

Lascia un commento

Prodotti correlati

Notizie correlate

Sebastian Herkner + Thonet
Thonet e XOffice per un suggestivo Office Jungle a Roma
Thonet hospitality: dalla Francia alla Spagna
Il tavolo diventa cuore pulsante della casa
Thonet: gli intramontabili classici in tubolare d’acciaio
Thonet per il recupero di Villa Blanc a Roma
Vai al prossimo articolo
Sebastian Herkner + Thonet
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google Plus Condividi su Tumblr Condividi su Pinterest