Una sedia senza tempo. Christophe Pillet + Tacchini

Memory Lane. Un progetto all'insegna dell'essenzialità e della classicità

Letto 618 volte
Una sedia senza tempo. Christophe Pillet + Tacchini
16/05/2018 - Una sedia senza tempo, universale, radicalmente semplificata nel suo design. Si tratta di Memory Lane, la nuova sedia disegnata per Tacchini dal designer francese Christophe Pillet



'Solitamente il processo creativo porta il designer alla ricerca di soluzioni originali. Per questa poltroncina ho intrapreso un percorso inverso, sono partito da zero arrivando a progettare una semplice struttura con due cuscini'. 

Un progetto all'insegna dell'essenzialità e della classicità: la struttura esile è realizzata in acciaio verniciato; i cuscini sono rivestiti in morbida pelle o tessuto impunturato; le cinghie elastiche restano visibili nella parte posteriore della seduta.

'Tutto è partito da un'esigenza personale: avevo bisogno di una sedia per arredare un'hotel che sto progettando. Volevo una seduta semplice, ma non da ufficio. Una seduta che fosse versatile per qualsiasi destinazione d'uso, così ho realizzato questa seduta con Tacchini'.

Tacchini Italia Forniture su ARCHIPRODUCTS

 Una sedia senza tempo. Christophe Pillet + Tacchini

Una sedia senza tempo. Christophe Pillet + Tacchini

Una sedia senza tempo. Christophe Pillet + Tacchini

Una sedia senza tempo. Christophe Pillet + Tacchini

Una sedia senza tempo. Christophe Pillet + Tacchini

Una sedia senza tempo. Christophe Pillet + Tacchini

Una sedia senza tempo. Christophe Pillet + Tacchini

Una sedia senza tempo. Christophe Pillet + Tacchini

Una sedia senza tempo. Christophe Pillet + Tacchini

Una sedia senza tempo. Christophe Pillet + Tacchini

Una sedia senza tempo. Christophe Pillet + Tacchini

Una sedia senza tempo. Christophe Pillet + Tacchini

Una sedia senza tempo. Christophe Pillet + Tacchini

Una sedia senza tempo. Christophe Pillet + Tacchini

Lascia un commento

Prodotti correlati

Notizie correlate

Forme morbide di ispirazione anni ‘50
Tacchini celebra il decimo anniversario di Polar
Tacchini. Omaggio al design degli anni '50
Mood anni '40. Claesson Koivisto Rune + Tacchini
Chill-Out by Gordon Guillaumier
Tacchini riedita una collezione disegnata da Gianfranco Frattini negli anni Settanta
Il design della sintesi e la sintesi del design
Vai al prossimo articolo
Forme morbide di ispirazione anni ‘50
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google Plus Condividi su Tumblr Condividi su Pinterest