visualizza in 3D

modulo PSC/CSE

Sicurezza cantiere PSC POS PSS (DLgs 81 08)

Produttore EPC

La nuova versione 6 del modulo PSC consente di redigere il piano di sicurezza e coordinamento e il fascicolo dell'opera secondo i modelli semplificati predisposti dal Decreto interministeriale del 9/9/2014. 
Provalo subito scaricando la demo! 
La suite Progetto Sicurezza Cantieri 6 è la normale evoluzione della precedente versione, ma al tempo stesso è un’entità completamente nuova. L’implementazione dei “modelli semplificati” ha richiesto un grande sforzo in termini di analisi, sviluppo e contenuti. Gli archivi di supporto alla redazione dei vari documenti di nuova generazione, sono il frutto dell’esperienza degli autori e della ricerca continua effettuata analizzando la migliore letteratura tecnica sull’argomento. 
Il progetto di sviluppo ha voluto coniugare due esigenze prioritarie: da un lato implementare i “modelli semplificati” nella maniera più fedele possibile e dall’altro non sottovalutare l’obiettivo di qualità dei piani. La tesi che sosteniamo da tempo è che i piani di sicurezza, anche tramite i modelli semplificati, possono essere espressione di attività professionale qualificata. In tal senso il PSC (PSS) e l’FO hanno i connotati di un vero progetto della sicurezza. Mentre il POS è coerente con la sua missione principale, essere di completamento e di dettaglio al PSC.
Da queste considerazioni nasce l’esigenza di rendere possibile descrivere l’analisi ambientale mediante il supporto di una banca dati di fattori di rischio; progettare il cantiere con grande semplicità adoperando il CAD dell’utente, ma con l’ausilio di una specifica banca dati di “blocchi CAD” e una corposa banca dati di elementi di organizzazione del cantiere; pianificare i lavori mediante un potente strumento di cronoprogramma che consente di analizzare i rischi di lavorazione e i rischi interferenti tra le fasi lavorative; stimare i costi della sicurezza analiticamente mediante il prezzario vigente nel proprio territorio. La stampa dei documenti, personalizzabile dall’utente, è fedele ai modelli semplificati, anche se ottimizza la lettura di alcune tabelle a più colonne.

Approfondimento

Oggi per consentire al coordinatore per l’esecuzione di gestire al meglio i propri compiti, tra cui l’aggiornamento del piano di sicurezza e coordinamento in fase di esecuzione dei lavori e tutte le altre attività richieste dalla legislazione (in conformità a quanto disposto dall’art.92 del D.Lgs. 81/2008), abbiamo predisposto il modulo CSE. Il modulo, attraverso la gestione delle revisioni, consente di tenere sempre sotto controllo tutte le attività di cantiere mediante le modifiche ed integrazioni apportate al piano di sicurezza e coordinamento, i sopralluoghi e le altre attività da mettere in campo per un cantiere sempre sotto controllo. Il modulo CSE consente anche la verifica dell’attuazione delle prescrizioni contenute nel piano di sicurezza e coordinamento. Il coordinatore per l'esecuzione potrà, in particolare:
- pianificare ed effettuate i sopralluoghi in cantiere,
- redigere e registrare i rapporti di sopralluogo;
- emettere tutti gli altri atti necessari ad un buon controllo e coordinamento dei lavori;
- predisporre il registro di coordinamento.
Sono garantiti gli aggiornamenti costanti, sia in termini di sviluppo che di banche dati. L’utente è al centro dell’attenzione.
Indice
Redazione del Piano di sicurezza e coordinamento e del Fascicolo dell'opera. Redazione del PSC in fase di esecuzione. Gestione della sicurezza in cantiere
Destinatari
Questo software è stato progettato per elaborare ed archiviare tutti i documenti necessari alla gestione degli interventi edili e di ingegneria civile da parte dei coordinatori e dei committenti, conformemente alle prescrizioni imposte dal D.Lgs. 81/2008 e s.m.
Microsoft Windows

Link Web

Sicurezza cantiere PSC POS PSS (DLgs 81 08) modulo PSC/CSE - EPC

Sicurezza cantiere PSC POS PSS (DLgs 81 08) modulo PSC/CSE - EPC
Loading Extra News
Loading event fair
Qr-code
Loading product info request form

Tags