visualizza in 3D

WPPASTE

Impermeabilizzazione liquida

Produttore Bernardelli Group

WPPASTE è un prodotto in pasta pronto all’uso di impiego universale costituito da resine polimeriche, aggiunte minerali, e additivi atti a migliorare le caratteristiche reologiche e applicative del prodotto. WPPASTE viene impiegato sia in ambienti esterni che interni, a parete e a pavimento per impermeabilizzare intonaci preesistenti e di nuova realizzazione sia cementizi che a base gesso, calcestruzzi, massetti cementizi, manufatti in cemento, manufatti alleggeriti.

Approfondimento

PREPARAZIONE DEL SUPPORTO
I supporti devono essere puliti, privi di polvere, sostanze grasse e/o oleose, asciutti e stagionati, senza parti friabili e asportabili.
PREPARAZIONE DEL PRODOTTO
WPPASTE è pronto all’uso ha una consistenza liquido cremosa di colore grigio, non necessita quindi di nessun tipo di diluizione né tanto meno aggiunte di prodotti estranei come ad esempio cemento, calce, gesso, aggregati, ecc... L’applicazione di WPPASTE va eseguita a mano utilizzando un rullo e/o pennello previo rimescolamento in secchio con una spatola metallica o frusta a basso numero di giri. Una volta essiccato crea una membrana elastomerica particolarmente adesa, impermeabile e flessibile. Prima di procedere con la stesura di WPPASTE accertarsi che i supporti da trattare siano asciutti e stagionati, non siano sporchi e inconsistenti. In presenza di giunti strutturali, giunzioni tra piani orizzontali e verticali e lungo il perimetro di pilette di scarico, canne fumarie e ogni qualvolta ci siano interruzioni di planarità dei piani di getto, posizionare, dopo la stesura di una prima mano di WPPASTE, un nastro impermeabile composto da due strati di tessuto non tessuto in polipropilene e da uno strato di elastomero termoplastico. Quando le superfici da trattare presentano qualche piccola fessurazione e/o cavillatura, è consigliata l’uso di una rete di rinforzo in polipropilene o in fibra di vetro alcali resistente. WPPASTE si applica in due mani assicurandosi che, la prima mano sia perfettamente essiccata (circa 2 ore) prima di procedere con la stesura della seconda. È possibile applicare i rivestimenti (piastrelle, pietre naturali, materiali lapidei), dopo completa essiccazione di WPPASTE e comunque non prima di 24 ore dalla stesura, utilizzando adesivi ad alte prestazioni appartenenti alla classe C2TE, C2TES1 e C2TFS1 secondo EN 12004. WPPASTE può essere applicato nei seguenti spessori: minimo 1 mm – max 2 mm per singola mano.
CONFEZIONI
Disponibile in secchi di plastica da 5 kg e da 15 kg
CONSUMI
1,0 kg/cm2 per mm di spessore
AVVERTENZE
■ Temperatura d’impiego da +5° C a + 35° C
■ WPPASTE non è nocivo per la salute di chi lo utilizza poiché al suo interno non ci sono sostanze ritenute pericolose.
■ WPPASTE è pronto all’uso, va solo rimescolato in secchio, si sconsiglia vivamente di aggiungere aggregati, cemento, calce o altro, pena la compromissione delle caratteristiche fisico-meccaniche e applicative.
■ Non può essere impiegato su supporti con presenza di forte umidità di risalita capillare.
■ WPPASTE ancora fresco può essere asportato dagli attrezzi e dai supporti semplicemente utilizzando acqua, una volta indurito invece, i residui si asportano con alcool.
■ WPPASTE non può essere lasciato a vista soprattutto se esposto direttamente all’irraggiamento solare.
■ WPPASTE non è idoneo a essere impiegato in presenza di acqua in controspinta negativa.
■ WPPASTE si conserva per 12 mesi se mantenuto in confezione integra, in luoghi freschi e non umidi.
DATI TECNICI

Cataloghi Bernardelli Group

Video

Impermeabilizzazione liquida WPPASTE - Bernardelli Group

Impermeabilizzazione liquida WPPASTE - Bernardelli Group
Bernardelli group
Loading Extra News
Loading event fair
Qr-code
Loading product info request form

Tags