visualizza in 3D

TEAK

Parquet prefinito in legno massello

Produttore Ali

Il Teak ha una durezza tale da garantire le prestazioni richieste; ciò nonostante il pavimento si può ammaccare per urti o cadute di oggetti, per l'applicazione di carichi concentrati su piccole superfici quali tacchi a spillo, scale da lavoro, etc., piccoli oggetti quali chiodi o sassolini presenti sotto le suole delle scarpe. Qualsiasi trattamento di finitura applicato alla faccia svolge infatti un'azione protettiva, ma non impedisce quanto sopra descritto.
Con l'esposizione alla luce il Teak tende nel tempo a modificare la propria coloritura in maniera consistente e presenta tipiche macchie di colorazione non omogenee, particolarmente evidenti appena piallato. Tali colorazioni sono riconducibili alla presenza di olii, costituenti non solo caratteristica bensì indice di qualità del legno; in ogni caso con l'esposizione alla luce gli elementi in legno di Teak tenderanno ad assumere nel tempo una coloritura mielata più uniforme, caratteristica della specie legnosa considerata. Per questi motivi al momento della fornitura gli elementi in legno possono avere una tonalità di colore anche palesemente diversa dalle campionature ed eventuali macchie di colore presenti sulla pavimentazione e dovute all'impiego di tappeti, passatoie o altri oggetti tendono a scomparire con la successiva esposizione alla luce.
Ogni elemento in legno della medesima specie legnosa possiede unaspetto originale ed unico, che dipende sia dalle caratteristiche climatiche e mineralogiche del luogo di accrescimento della pianta di provenienza, che dal suo punto di prelievo e dal suo orientamento nel tronco. Di conseguenza le tonalità di colore e le fibrature presenti su questo sito e sui documenti a stampa sono da intendersi indicative e non vincolanti, in quanto solo minimamente rappresentative della variabilità naturale che rende unico ed irripetibile ogni elemento in legno. Per tutto quanto sopra, elementi in legno facenti parte della stessa specie possono presentare aspetto e tonalità anche palesemente diversi fra loro.
Per limitare le sue variazioni dimensionali, il legno va conservato, sia nei pacchi che in opera, in idonee condizioni ambientali, ossia alla temperatura di (15÷25)°C e con un’umidità dell’aria pari al (45÷60)%. Un ambiente tenuto ai valori termoigrometrici sopra riportati corrisponde anche a quello di miglior benessere fisiologico dell’uomo, considerato di norma ottimale ad una temperatura di 20°C e con un’umidità dell’aria del 50%.

Dimensioni

Cataloghi Ali

Teak SuperPreMass Living

Teak SuperPreMass Living

Parquet prefinito in legno massello TEAK - Ali
Loading Extra News
Loading event fair
Qr-code
Loading product info request form

Tags