61 Bagni turchi

Il bagno turco (hammam), un bagno di vapore umido ad elevata temperatura per migliorare il benessere fisico e depurare la pelle. L’hammam, parola araba che significa “bagno caldo”, ha origini antichissime, veniva praticato già nell’antica Grecia e tra i Romani. Dopo la caduta dell’Impero Romano, gli arabi (ed in particolare i Turchi) modificarono la pratica di balneazione, trasformando il bagno turco in un rito di purificazione indispensabile per poter adempiere alla preghiera quotidiana.
L’hammam tradizionale si svolge in un ambiente composto da tre sale a diversa temperatura: una tiepida, una calda, in cui la temperatura raggiunge i 50°C, ed una fresca. Dalla sala inziale (“Istraha”), di accoglienza, si passa alla sala più calda, riscaldata dal vapore che proviene dal pavimento e dotata di bacinelle di acqua fredda per rinfrescarsi. Dopo il bagno di vapore, si passa nella stanza più fresca, denominata “Hammai”, in cui si massaggia ed esfolia il corpo grazie al sapone nero e ad un guanto di crine. Oggi non è più necessario recarsi in una spa o in centro termale per godere di questo trattamento, ma è possibile avere un bagno turco nella propria casa, grazie ad apposite cabine multifunzione dotate di generatori di vapore integrati a colonne doccia. Le cabine multifunzione sono regolate attraverso display che consentono di regolare l’intensità del vapore, accendere o spegnere la luce all’interno, erogare l’acqua nella bacinella per l’abluzione o azionare funzioni aggiuntive come la cromo- o l’aromaterapia.

A differenza della sauna, il bagno turco prevede la presenza dell’acqua all’interno del trattamento. Il bagno turco ha numerosi benefici per il corpo, tanto da essere spesso definito “medicina silenziosa”. Innanzitutto, il bagno turco favorisce l’eliminazione delle tossine e dei liquidi in eccesso, nonché la rigenerazione dell’epidermide grazie alla sudorazione indotta dal vapore acqueo e dalla temperatura. Il vapore molto umido provoca vasodilatazione e facilita l’espulsione delle tossine attraverso pelle, polmoni e reni. Il bagno turco permette distimolare la circolazione sanguigna, rilassare i muscoli, allentare le tensioni psicofisiche e ridurre stress e stanchezza, alleviando i dolori muscolari e reumatici. Inoltre, permette di pulire la pelle in profondità e di curare e prevenire raffreddori ed influenze durante l'inverno. Date le condizioni termoigrometriche severe, è consigliabile utilizzare il bagno turco per un massimo di 20 minuti alla volta, in modo da non sottoporre il corpo ad un eccessivo stress termico, alternando il bagno di vapore con una doccia fredda. Al termine del trattamento, è necessario reintegrare i liquidi persi bevendo acqua o tisane. Come la sauna, anche il bagno turco è sconsigliato a chi soffre di pressione troppo bassa o troppo alta, a chi ha problemi cardiovascolari o malattie renali e se si è durante il periodo della gravidanza o del ciclo mestruale. Per massimizzare i benefici del bagno di vapore, le aziende del settore hanno introdotto sul mercato delle cabine con funzioni aggiuntive, come la cromoterapia, l’aromaterapia o la musicoterapia. I bagni turchi per cromoterapia sono attrezzate con lampade di colori diversi, combinabili tra loro in modalità RGB a seconda delle necessità. Secondo la scienza del colore, infatti, ogni colore ha infatti una propria lunghezza e frequenza d'onda, in grado di influire positivamente sul benessere psicofisico dell’uomo. Inoltre, attraverso degli speciali generatori di vapore dotati di vaschetta porta essenze, è possibile ottenere un bagno turco per aromaterapia, per evocare emozioni piacevoli, stimolanti e massimizzare gli effetti di relax. I modelli più innovativi sono anche dotati di casse audio integrate per ascoltare la musica durante il trattamento, per un relax totale. Arricchiti da pannelli in vetro ultrachiaro, finiture interne in legno o pietra acrilica, i bagni turchi contemporanei sono oggetti di puro design che arricchiscono il bagno di casa tua, così come una piccola spa in una struttura ricettiva. ... Altro ... meno
Filtra
Ordina per:
Ordina per:

Filtra

Ordina per: