-100 € su acquisti superiori a 500 € | codice COUPON100 -200 € su acquisti superiori a 1.000 € | codice COUPON200 -400 € su acquisti superiori a 2.000 € | codice COUPON400

1.449 Cucine

La cucina è tra gli ambienti che maggiormente vengono vissuti all'interno di un'abitazione. Proprio per questo bisogna prestare molta attenzione nella scelta di un arredo cucina capace di incontrare e rispondere alla maggior parte delle esigenze stilistiche e funzionali. Solitamente una cucina moderna è capace di combinare praticità ed estetica, contribuendo in maniera efficace alla resa finale di un progetto di arredamento. In una cucina componibile ogni singolo elemento della composizione, ad esempio, va scelto con cura, dal top cucina alle ante, dal lavello agli elettrodomestici, dai rubinetti agli accessori, proprio per essere sicuri di ogni dettaglio. La prima cosa da fare al momento della scelta della cucina è valutare attentamente lo spazio a disposizione e scegliere misure e dimensioni del complemento che meglio si inserisce all’interno dell’ambiente.

Una cucina che arreda: dal classico sistema lineare ai modelli con isola

Se la stanza è stretta e lunga si potrà scegliere una cucina lineare: questo modello dal gusto classico permette di avere tutti i moduli necessari su un’unica parete. La cucina con isola si inserisce perfettamente in un contesto contemporaneo e in un ambiente spazioso, per offrire ampia possibilità di movimento. Attorno all’isola centrale si attestano tutti gli altri moduli, come ulteriori basi, pensili, armadi da cucina; questi ultimi si rivelano molto utili in quanto oltre a contenere le provviste ed utensili vari, consentono anche l’incasso di elettrodomestici come forno e frigorifero. Se si preferisce invece una cucina lineare con un ampio piano di appoggio si può valutare la scelta di una cucina con penisola.

Progettare lo spazio in cucina tenendo conto di funzionalità ed estetica

L’ergonomia, il design e la funzionalità in cucina sono tutto. Durante la scelta della cucina si devono tenere ben a mente alcuni fattori: ad esempio, gli elementi di uso simile devono essere tutti vicini tra loro. I mobili cucina dispensa devono essere posizionati vicino al frigo, così quando si avrà bisogno di qualcosa si avrà tutto a portata di mano. Il piano di lavoro deve avere immediatamente vicini cassetti ed altri moduli dove vengono riposti utensili, canovacci, plastiche. Il cibo prima di essere lavorato andrà pulito quindi, sempre vicino al piano di lavoro, è utile avere il lavello con il portarifiuti sotto e scolapiatti nel vano superiore. Per ottimizzare gli attacchi idrici, lavello e lavastoviglie saranno uno affianco all’altra, e gli elettrodomestici dedicati alla cottura devono essere anch’essi vicini. La configurazione più comune è quella di avere il forno sotto il piano cottura, qualora invece si avesse molto spazio a disposizione puoi collocare il forno all'interno di un armadio da cucina. ... Altro ... meno
Filtra
Ordina per
Ordina per

Filtra

Materiali

Ordina per