Condividi

ECOSISM ECOSOLAIO®

Lastra prefabbricata per solaio coibentato

Contatta direttamente ECOSISM

Aggiungi alla lista dei desideri

Scopri il Brand

ECOSISM

Battaglia Terme, Italia
Contatta l'azienda
Informazioni
Nome prodotto/articolo

ECOSOLAIO®

Tipologia

Lastra prefabbricata per solaio coibentato

Per rispondere ai dettami del D. L. 29 Dicembre 2006, n° 311 “disposizioni correttive ed integrative al D.L. n°192 del 19/02/05 che attua la Direttiva Europea 2002/91/CE relativa al rendimento energetico nell’edilizia (G.U. n° 26 del 01/02/2007), abbiamo sviluppato nuove iniziative tecnologiche realizzando l’ECOSOLAIO®.
Il vantaggio nel costruire impalcati con questa tecnologia, rispetto ai solai tradizionali, è quello di poter realizzare elementi prefabbricati di dimensioni su misura, maneggevoli e di peso contenuto; grazie a questa ultima caratteristica sono ideali nell’utilizzo in zone sismiche. ECOSOLAIO® nasce dalla continua ricerca dell’ottimizzazione dei componenti edilizi di solaio soprattutto per quanto riguarda le problematiche di isolamento termico dell’involucro. Questa lastra coibentata è costituita da una base in EPS (polistirene espanso ad elevata massa volumica) nella quale vengono realizzati i travetti in calcestruzzo, armati con tralicci elettrosaldati e armatura aggiuntiva B450C nella quantità necessaria a soddisfare le richieste di portata stabilite dal Progettista della struttura.
Tali travetti sono intervallati ad opportuna distanza tra loro per poter inserire degli elementi di alleggerimento in polistirolo.

Maggiori informazioni del produttore su ECOSOLAIO®
Approfondimento
I vantaggi
Con Ecosolaio®, si ottengono i seguenti vantaggi:
• Massima coibenza termica, uniforme e permanente
• Eliminazione dei ponti termici
• Massima leggerezza, estrema facilità nelle operazioni di posa
• Semiautoportanti in fase transitoria
• Antisismica
• Estrema facilità di finitura dell’intradosso
• Predisposizione profili metallici passo 40 cm per posa cartongesso
• Predisposizione listelli in legno per posa perline
• Massima variabilità nello spessore
• Massima variabilità nei copriferri, fino a 4,5 cm
• Inserimento delle armature di portata dal prefabbricatore
• Non ci sono limiti di portata

A completamento della gamma di produzione di Ecosolaio®, è possibile eseguire con lo stesso principio di continuità dell’isolamento termico, la trave in spessore e la trave ribassata.
Utilizzazione
Ecosolaio® può essere impiegata per la realizzazione di: solai su vespai, solai su spazi aperti (pilotis), solai
interpiano (segnatamente per la separazione di alloggi con impianti di riscaldamento autonomi), solai di mansarde
e solai di coperture a falda.

UTILIZZAZIONE ECOSOLAIO® BASE 4+4
Ecosolaio® è impiegato nella realizzazione dell’involucro termico dell’edificio tra locali caldi e freddi, per la realizzazione di solai su spazi aperti e non riscaldati come le autorimesse, le cantine, i piani pilotis, i piani sottotetto e per i tetti.
Dimensionamento termico
La resistenza termica è la principale caratteristica della lastra Ecosolaio®. Dopo aver definito le caratteristiche statiche si passa al dimensionamento della parte isolante della lastra in base alle esigenze di limitazione di passaggio di calore dalla parte riscaldata a quella sottostante fredda. La determinazione della resistenza termica viene eseguita attraverso il calcolo della base di Ecosolaio® che è realizzata in EPS con inserite al suo interno scanalature in calcestruzzo armato.
I valori base di conduttività (coefficienti “λ”) dei materiali vengono presi dalla norma UNI 10351.
Questa base può avere diversi spessori, a partire da un minimo di 4 cm in su. Quindi è possibile ottenere qualsiasi resistenza termica definita a progetto. Nella tabella viene evidenziato l’andamento della temperatura all’interno dei pannelli di solaio Ecosolaio®, dal quale si evidenzia che la temperatura all’intradosso del solaio rimane costante su tutta la superficie, eliminando così i ponti termici in corrispondenza delle nervature in calcestruzzo. I dimensionamenti della base permettono così di rispettare i requisiti energetici degli edifici
TABELLA DI UTILIZZO ECOSOLAIO® CON BASE IN EPS DI SPESSORE 4+4 CM
Per i solai Ecosolaio®, con larghezza di 38 cm di alleggerimento dell’interposto in polistirolo, si indicano nella tabella i seguenti dati al netto dei liminari.
UTILIZZAZIONE ECOSOLAIO® BASE 4+8
Ecosolaio® è impiegato nella realizzazione dell’involucro termico dell’edificio tra locali caldi e freddi, per la realizzazione di solai su spazi aperti e non riscaldati come le autorimesse, le cantine, i vuoti sanitari, i piani pilotis, i piani sottotetto
e per i tetti.
TABELLA DI UTILIZZO ECOSOLAIO® CON BASE IN EPS DI SPESSORE 8+4 CM
Per i solai Ecosolaio®, con larghezza di 38 cm di alleggerimento dell’interposto in polistirolo, si indicano nella tabella i seguenti dati al netto dei liminari.
Dimensionamento statico
Il dimensionamento statico dei solai realizzati con la lastra Ecosolaio® è eseguito utilizzando le vigenti normative D.M. 14/01/2008 e la Circolare 02/02/2009 n. 617. Non cambia niente rispetto al dimensionamento di altri tipi di solai in uso.

Totale flessibilità per garantire la massima resistenza statica
> Diverse tipologie di spessore per coprire qualsiasi luce in campata
> Diverse tipologie di armatura per portare qualsiasi tipo di carico utile
> Diverse tipologie di copriferro per ottenere qualsiasi tipo di resistenza al fuoco
Posa in opera
Le operazioni di movimentazione, eventuale stoccaggio in cantiere e posa in opera dei solai Ecosolaio® devono essere eseguite seguendo scrupolosamente le modalità indicate nelle tavole di corredo dei manufatti, che contengono gli schemi di montaggio, l’interasse di banchinaggio provvisorio ed i ferri integrativi.
Ecosolaio® con profili metallici
Nella base della lastra in EPS sono inseriti dei profili metallici passo 40 cm, resi solidali ai travetti in calcestruzzo tramite viti di collegamento. Il fissaggio del cartongesso viene così eseguito facilmente e velocemente.

Potrebbe interessarti anche...
Gli ultimi prodotti visitati...