Condividi

GammaStone GAMMASTONE AIR

Facciata ventilata

Contatta direttamente GammaStone

Lista rivenditori

Scopri il Brand

GammaStone

Rignano Flaminio, Italia
Informazioni
Nome prodotto/articolo

GAMMASTONE AIR

Tipologia

Facciata ventilata

GammaStone AIR è la più importante sfida tecnologica nel comparto mondiale delle PARETI VENTILATE ed è il risultato di enormi investimenti in R&S con l’impegno di lavoro qualificato di esperti équipe di architetti, ingegneri e progettisti che lavorano continuamente per il perfezionamento di innovativi e rivoluzionari sistemi edilizi mirati ad armonizzare il fascino estetico con il massimo risultato tecnicofunzionale.
Si tratta di un avanzato sistema eco-sostenibile idoneo a soddisfare le più ambiziose e moderne tendenze stilistiche dell’architettura ed ottimizzare tutte le esigenze di funzionalità, praticità e comfort abitativo.
Le nostre facciate ventilate, frutto di intensa ricerca sono una risposta alla continua esigenza di un efficiente isolamento termico ed acustico negli ambienti abitativi, di lavoro, ecc. mediante strutture e materiali che assicurino nello stesso tempo una inalterabile bellezza estetica.
GammaStone AIR è un eccellente ed ineguagliabile materiale da rivestimento; il più adatto, per la realizzazione di facciate ventilate, esistente oggi sul mercato internazionale.
L’innovativo sistema di pannelli per facciate ventilate è stato sviluppato con la collaborazione delle più grandi ed affidabili aziende del settore ed hanno raggiunto i massimi risultati in termini di isolamento, altissima protezione dai fenomeni atmosferici e dai rumori esterni.
Le lastre GammaStone AIR offrono: facilità di posa, versatilità nella progettazione architettonica, originali soluzioni stilistiche con un’ampia scelta di marmi, graniti, pietre e gres porcellanato su grandi formati.
Le facciate ventilate GammaStone AIR sono strutturalmente le più affidabili in quanto sottoposte a rigidi test di resistenza a vento, compressione, uragani ecc. esse vengono applicate mediante una struttura metallica portante fissata al muro dell’edificio su cui vengono assemblati strati di materiali isolanti e protettivi.
I pannelli esterni svolgono la funzione di protezione e isolamento e creano un’intercapedine d’aria con la parete esterna dell’edificio.

Maggiori informazioni del produttore su GAMMASTONE AIR
Approfondimento
SISTEMA TERMO-FLUIDODINAMICO
I dispositivi di sospensione e fissaggio della struttura metallica sono dimensionati in modo che fra lo strato isolante e il pannello esterno si crei uno spazio vuoto, una camera d’aria collegata con l’esterno da bocche di aerazione che, generalmente, sono poste alla base e alla sommità della facciata creando nell’intercapedine un effetto di ventilazione continua detto anche "effetto camino" dovuto alla differenza di temperatura esistente tra l’aria nella camera di ventilazione e quella esterna.
L’aria entra nell’intercapedine dal basso verso l’alto creando un efficace flusso aerato che sviluppa le funzioni di traspirazione della facciata.
Questa ventilazione favorisce la rapida eliminazione del vapore acqueo proveniente dall’interno, si riduce sensibilmente il fenomeno della condensa e vengono drasticamente o quasi eliminati gli effetti negativi di eventuali penetrazioni di acqua con conseguente riduzione della quantità di calore che entra o esce dall’edificio.
SISTEMA CON AGGANCIO NASCOSTO
Il sistema di facciata ventilata con fissaggi a scomparsa ed aggancio meccanico GammaStone AIR offre il massimo del design e della sicurezza.
Il sistema infatti elimina ogni dispositivo di aggancio o ritegno a vista sul pannello, conferendo il massimo grado di pulizia alla facciata, la minima fuga architettonica possibile e garantendo al contempo piena sicurezza grazie ai dispositivi di fissaggio certificati per pressioni di vento negative oltre i 450 kg/m2.

LA STRUTTURA
Il sistema è composto da montanti verticali in alluminio a T fissati al muro esterno dell’edificio tramite staffe regolabili di due tipi: una di tipo strutturale, alta 150 mm, da posizionare all’interpiano in corrispondenza dei solai e le altre intermedie, alte 80 mm.
Le prime sopportano il carico verticale dato dal peso proprio della facciata e contrastano i carichi orizzontali dati dalla pressione e depressione del vento, oltre a fungere da giunti di dilatazione per i montanti; le seconde svolgono i ruoli di carrelli per la dilatazione lineare dei materiali e contrastano anch’esse i carichi orizzontali.
Tra montante e parete esterna può essere posizionato un pannello di materiale isolante sia rigido che morbido, che può raggiungere i 140 mm di spessore. La lunghezza delle staffe di collegamento deve essere scelta in funzione di questa dimensione.
Sui montanti sono fissati binari orizzontali in alluminio che costituiscono il dispositivo di aggancio per la finitura esterna in lastre di GammaStone AIR. In base alle esigenze statiche e alle performance energetiche che la facciata dovrà raggiungere, verranno dimensionati il numero di montanti, di fissaggi, di guide e di agganci.
La camera di ventilazione formata dall’intercapedine d’aria fra materiale isolante e pannello GammaStone AIR andrà anch’essa dimensionata in funzione dei calcoli termofluidodinamici della facciata.

AGGANCIO
La peculiarità delle facciate ventilate a sistema di aggancio nascosto è il posizionamento delle lastre di gres con un giunto di soli 5 mm tra lastra e lastra che permette la continuità estetica della parete ventilata senza superfetazioni di alcun tipo sulle lastre.
Tecnicamente, gli agganci vengono fissati alla lamiera d’acciaio inox posta nella faccia posteriore del pannello con appositi rivetti e questi a loro volta fissati con sistema “a baionetta” sul profilo corrente orizzontale.
Una vite autoforante vincola l’aggancio al profilo dando un punto fisso per controllare la dilatazione lineare, mentre la perfetta messa in bolla delle lastre è garantita da una seconda vite su ogni aggancio che funge da sistema di regolazione in altezza del pannello.
SISTEMA A VISTA
Il sistema di facciata ventilata con fissaggi a vista rappresenta la soluzione più “smart” proposta da GammaStone. Essa infatti offre un’estrema rapidità nel montaggio, sia della sottostruttura che del pannello stesso, e grazie alla possibilità di verniciare i rivetti in tinta con il pannello di finitura, le intrusioni metalliche sui pannelli sono ridotte al minimo.
La resistenza meccanica ai carichi agenti sulla facciata è il secondo punto di forza del sistema con fissaggi a vista: grazie alla superficie a sormonto offerta dalla testa dei rivetti, la tenuta del pannello è garantita anche per carichi notevoli.
La dilatazione termica relativa fra pannello e sottostruttura è gestita attraverso opportune tolleranze nei fori eseguiti per i fissaggi.

LA STRUTTURA
Il sistema è composto esclusivamente da un’orditura verticale, il che garantisce una rapidità di montaggio maggiore rispetto ad altri sistemi. In particolare, si utilizzano montanti verticali in alluminio a T fissati al muro esterno dell’edificio tramite staffe regolabili di due tipi: una di tipo strutturale, alta 150 mm, da posizionare all’interpiano in corrispondenza dei solai e le altre intermedie, alte 80 mm.
Le prime sopportano il carico verticale dato dal peso proprio della facciata e contrastano i carichi orizzontali dati dalla pressione e depressione del vento, oltre a fungere da giunti di dilatazione per i montanti; le seconde svolgono i ruoli di carrelli per la dilatazione lineare dei materiali e contrastano anch’esse i carichi orizzontali.
Tra montante e parete esterna può essere posizionato un pannello di materiale isolante sia rigido che morbido, che può raggiungere i 140 mm di spessore.
La lunghezza delle staffe di collegamento deve essere scelta in funzione di questa dimensione. La finitura esterna in lastre di GammaStone AIR viene direttamente fissata sui montanti a T mediante rivettatura dall’esterno.
La lastra può essere forata in opera con punte specifiche. In base alle esigenze statiche e delle performance energetiche che la facciata dovrà raggiungere, verranno dimensionati il numero di montanti, di staffe e di rivetti.
La camera di ventilazione formata dall’intercapedine d’aria fra materiale isolante e pannello GammaStone AIR andrà anch’essa dimensionata in funzione dei calcoli termo-fluidodinamici della facciata.

RIVETTATURA
Le facciate ventilate con fissaggio a vista garantiscono un posizionamento preciso delle lastre di finitura con un giunto di 5 mm tra lastra e lastra, e la minima presenza degli elementi metallici di fissaggio, verniciati in tinta col pannello, permette la continuità estetica della parete ventilata con intrusioni pressoché impercettibili.
I pannelli possono essere pre-forati in stabilimento, oppure forati in cantiere con utensili appositi. Il fissaggio avviene dall’esterno previa messa in bolla della lastra.
È buona prassi posizionare sempre un rivetto nel mezzo della lastra per controllare le deformate del pannello e garantire lo scorrimento relativo dovuto alla dilatazione termica dei materiali attraverso una sufficiente tolleranza fra foro e diametro del rivetto.

Potrebbe interessarti anche...
Gli ultimi prodotti visitati...