1.758 Madie

Le madie moderne sono tra i mobili contenitori più diffusi. La madia è stata reinterpretata in chiave moderna ed i suoi utilizzi sono i più vari: la madia è diventata oggi un mobile contenitore destinato a diversi ambienti, non più ad uso esclusivo della cucina o della sala da pranzo, ma trova posto ed arricchisce anche ingressi, ampi corridoi, studi. Una madia design non è solo un complemento funzionale, ma è un elemento d'arredo che contribuisce anche alla resa estetica di un progetto di arredamento. Dalle classiche madie a battente alle innovative madie con altoparlanti integrati, questo mobile è stato reinterpretato negli anni, fino a diventare una soluzione irrinunciabile per chi ha bisogno di ottimizzare lo spazio e allo stesso tempo desidera arredare un ambiente.

Scegliere una madia di design: dimensioni, struttura e materiali

A differenza delle credenze, che concettualmente sono simili ad un armadio da cucina, la madia ha una struttura bassa e sviluppata in lunghezza, che può essere posizionata a terra, su piedi o anche installata a parete con vani a giorno e vani chiusi. A seconda dello spazio a disposizione, è possibile scegliere una madia con ante scorrevoli oppure una madia con ante battenti, a seconda dello spazio a disposizione per calcolare l'ingombro delle ante. Per riporre piccoli oggetti, posate, tovaglie o anche documenti, si può pensare ad una madia con cassetti, così da sfruttare al massimo le varie soluzioni d'arredo. A seconda quindi dell’uso e del tipo di oggetti da riporvi, è possibile scegliere madie componibili con vari elementi, e madie con vani a giorno se si desidera che dei libri o dei soprammobili siano in vista, con vani capienti per organizzare ed avere in ordine oggetti più voluminosi, con cassetti per poter facilmente sistemare elementi più piccoli da avere a portata di mano.

Madie moderne, di design o classiche: a ciascuno la sua

Plusvalore di questo mobile contenitore è anche il piano superiore, che permette di completare con altri oggetti l’arredamento della nostra casa. Su una madia solitamente trovano posto portafiori, cornici, svuotatasche, ed inoltre, grazie alla sua altezza (circa 60-80 cm), è possibile anche scegliere di avere la parete libera. Uno specchio di design o un quadro può completare il tutto, con un tocco di colore e luce. Versatile sia nell’uso che nella forma, la madia si presta a varie sperimentazioni progettuali: è possibile trovare, infatti, madie dalle linee essenziali e squadrate, elementi che giocano tra pieni e vuoti ed incastri di volumi. La finitura e la lavorazione della madia ne determinano lo stile. Ante laccate, sagomate, con disegni geometrici per madie moderne e più informali. Se invece lo stile predilige linee più eleganti, si potrebbe optare per una madia classica; le ante bombate e gli intagli pregiati daranno certamente risalto ad un arredo piuttosto tradizionale.

Madie: funzionalità e design

La grande funzionalità del complemento madia può offrire uno spunto per un'idea regalo per la cucina o per il soggiorno. Le linee moderne delle madie design sono in grado di arredare con gusto e stile anche l'ingresso di casa e un salotto moderno. Le madie di design trovano posto anche in studi e camerette, sfruttando la loro capacità di raccogliere oggetti e mantenere più ordinato uno spazio. Una funzionalità simile a quella delle credenze o dei piani di appoggio sospesi a muro, con il vantaggio però, nel caso della madia, di poter coprire alla vista l'oggettistica e rendere più facile la pulizia delle sue superfici. ... Altro ... meno
Filtra
Ordina per
Ordina per

Filtra

Materiali

Brand

Ordina per