FINO AL 22 OTTOBRE, SE SPENDI ALMENO 400€ RICEVI SUBITO 100 EURO DI SCONTO - CODICE:100DESIGN

675 Mobili bagno

“A nulla servono un bagno e un discorso se non ci rendono puliti.” (Plutarco)
Attrezzare il bagno con dei mobili contenitori è indispensabile per motivi funzionali ma anche per ragioni estetiche perché, insieme ai sanitari, gli arredi danno personalità e stile all’ambiente. Le proposte del mercato dell’arredo bagno sono tantissime, dai modelli agli accessori, dai materiali alle finiture, per adattarsi a tutti gli ambienti e tutti i gusti personali. Che sia un pensile o un mobile a colonna, una composizione per lavabo o uno scaffale a giorno, il mobile bagno va scelto accuratamente, tenendo conto delle esigenze di spazio, della capacità ma soprattutto della qualità del mobile. Come districarsi tra i tantissimi modelli proposti dalle aziende del settore?

Mobili bagno di ogni tipo

In un bagno di dimensioni medio-grandi, l’arredo è composto da più elementi, spesso modulari per adattarsi a tutti gli spazi e rispettare tutte le esigenze. Gli elementi modulari da poter utilizzare nelle composizioni sono: mobili sottolavabo, pensili e moduli a colonna. Il mobile sottolavabo, dotato di ante, è un contenitore abbinato ai lavabi a colonna grazie al top risegato ed è utile per recuperare spazio sotto il lavabo, contenendo i detergenti e gli attrezzi per la pulizia del bagno. I mobili a colonna, chiusi da ante o a giorno, sono utilissimi per riporre gli asciugamani e possono essere freestanding o sospesi. I pensili, da collocare nella zona del lavabo, con ante o a giorno, sono utilizzati per riporre i cosmetici e gli accessori per la pulizia personale. I mobili bagno possono essere semplicemente appoggiati al pavimento o sospesi a parete. I modelli da appoggio sono facili da installare perché non richiedono fissaggi, ma rappresentano un ingombro nei bagni di piccole dimensioni e non sono ammissibili nell’arredamento di bagni accessibili. Viceversa, i mobili bagno sospesi liberano spazio sul pavimento, facilitandone la pulizia, e allargano visivamente lo spazio.

Come arredare con gli elementi modulari il tuo bagno

Osserva le dimensioni e la forma dell’ambiente e cerca di sfruttare tutto lo spazio a disposizione, creando delle composizioni armoniche ed equilibrate. Lo spazio contenitore, si sa, non è mai abbastanza in un bagno, ma un ambiente troppo pieno di mobili rende lo spazio angusto e poco fruibile. Nei bagni di piccole dimensioni, è opportuno avere almeno un mobile contenitore da collocare nella zona del lavabo, come un pensile con ante a specchio o uno specchio dotato di un contenitore laterale. Per sfruttare al massimo lo spazio a disposizione, integra al mobile ripiani e mensole per riporre i piccoli oggetti e gli asciugamani. Nei bagni di dimensioni normali, sei libero di scegliere mobili bagno componibili, dotati di tutti gli elementi base ed integrati con ripiani a giorno e mensole, che alleggeriscono visivamente la composizione e sono utilissimi per posizionare dei complementi d’arredo: una candela profumata, un cestino in rattan per riporre i batuffoli di ovatta o un vaso con una pianta.

Lo stile giusto: moduli classici e moderni

Una volta determinata l’ampiezza dello spazio, la scelta delle forme e dei materiali con cui sono realizzati i mobili sarà determinata dal tuo gusto personale in fatto di stile. Se ami i mobili bagno classici, scegli un mobile a colonna con ante a vetri o un mobile sottolavabo dalla linee ovoidali o tondeggianti, ideate per adattarsi meglio al corpo e ai parametri antropometrici standard, per una maggiore comodità di utilizzo. Se preferisci i mobili bagno moderni, sbizzarrisciti con composizioni minimal dalle superfici lucide e pezzi d’arredo rivisitati, come la sideboard, da posizionare lungo la parete libera, o una cassettiera con ruote, ideale sotto il piano lavabo. Infine, gioca con le luci per creare l’atmosfera giusta e realizzare un bagno da rivista. Cerca su Archiproducts i mobili bagno che fanno al caso tuo! ... Altro ... meno
Filtra
Ordina per:
Ordina per:

Filtra

Ordina per: