FINO AL 22 OTTOBRE, SE SPENDI ALMENO 400€ RICEVI SUBITO 100 EURO DI SCONTO - CODICE:100DESIGN

112 Mobili lavanderia

L’ambiente lavanderia è, di solito, un luogo trascurato dell’abitazione: si utilizzano spazi di risulta per sistemare lavatrici, asciugatrici, assi da stiro, portabiancheria, e spesso si compromette l’estetica della stanza in cui vengono riposti. In casa solitamente si hanno due possibilità: avere degli spazi dedicati a questi ambienti di servizio, quindi stanze apposite per riporre, lavare, asciugare e stirare la biancheria, oppure occorre ricavare dei ritagli di spazio in un bagno, in un piccolo lavatoio e a volte anche in cucina. In entrambi i casi, però, è possibile scegliere dei mobili che, in maniera estremamente pratica, racchiudono tutte queste funzioni. Contenitori componibili in grado di adattarsi a qualsiasi spazio, sovrapponibili ed accessoriabili con tanti elementi: ovvero, i mobili lavanderia.

Organizzare uno spazio con mobili lavanderia per la casa funzionali e poco ingombranti

Quando si dispone di uno spazio da adibire a lavanderia è necessario organizzarlo al meglio, rendendolo funzionale e pratico. Per questo è fondamentale scegliere mobili per lavanderia capaci di sfruttare gli spazi nel modo migliore, per completare questi ambienti e caratterizzare gli spazi con un certo stile. Scegliendo un mobile lavanderia per lavatrice, si può facilmente tenere nascosto l’elettrodomestico in questione grazie a mobili lavanderia con ante a battente o a serrandina, che permettono di arredare lo spazio senza tenere la lavatrice a vista. Se si decide di inserire questo tipo di complementi d’arredo nel bagno, si può optare per un mobile lavanderia con specchio, magari accessoriato di cassetti per permettere di conservare gli asciugamani o i detersivi. Se, invece, si adibisce uno spazio apposito ad ambiente lavanderia, è possibile prendere in considerazione mobili lavanderia con asse da stiro, senza ingombrare ulteriormente altre stanze della casa, come cucina e bagno.

Un arredo lavanderia salvaspazio ed efficiente

I mobili lavanderia hanno il compito di caratterizzare lo spazio e di renderlo accogliente, funzionale e pratico. Arredare una stanza di questo tipo nel miglior modo possibile permette di sfruttare al massimo lo spazio. Per una soluzione che si sviluppa in verticale e sfrutta l’altezza, si può pensare ad un modello di mobile lavanderia a colonna, magari corredato di cassetti. Se, invece, la volontà è quella di comporre uno spazio personalizzato, in grado di rispondere a qualsiasi esigenza, è il caso di pensare a mobili per lavanderia componibili, magari con ruote, per modificare l’ambiente ogni qualvolta se ne senta il bisogno. Nella scelta di un arredo bagno lavanderia è importante tenere conto, poi, oltre che dello spazio a disposizione, anche del materiale. Solitamente sono mobili lavanderia in legno ad essere tra i preferiti per allestire uno spazio lavanderia all’interno. Se, al contrario, si preferisce creare questo spazio all’esterno, si opterà per materiali sintetici per mobili lavanderia per esterni.

Mobili lavanderia in linea con lo stile d’arredo

L’area lavanderia dev’essere funzionale, ma non si deve dimenticare l’estetica. Ad esempio, se posizionato all’esterno, il lavatoio può diventare un vero e proprio oggetto di design, con decorazioni in pietra che lo rendono adatto all’ambiente circostante. Se, invece, i mobili lavanderia vengono collocati all’interno si può optare per modelli con lavabo o pilozza integrata, con ante decorate e in tema con l’arredo: la scelta solitamente ricade su mobili lavanderia in stile moderno, capaci di arricchire uno spazio della casa il più delle volte sottovalutato. ... Altro ... meno
Filtra
Ordina per:
Ordina per:

Filtra

Ordina per: