126 Pareti divisorie per ufficio

I sistemi di pareti mobili costituiscono uno dei capisaldi per la progettazione di spazi per ufficio flessibili. Progettare un ufficio flessibile significa poter modificare gli spazi a seguito delle diverse esigenze funzionali che emergono nel tempo, con grande risparmio di tempo e denaro. A fronte di un investimento economico iniziale maggiore, una soluzione di pareti mobili fa in modo che il costo globale all’interno del ciclo di vita sia notevolmente ridotto rispetto a soluzioni più rigide, come le classiche partizioni in mattoni. Montate a secco a tutt’altezza o ad altezze inferiori negli open space, le pareti divisorie per ufficio possono essere dotate di diversi tipi di apertura: con porte a battente, a libro o scorrevoli. Le pareti manovrabili sono interamente apribili con pannelli a libro o scorrevoli e consentono di creare ambienti più riservati all’interno di spazi più vasti. Molto utili sono le pareti divisorie insonorizzate, che minimizzano il disturbo sonoro negli ambienti comuni e garantiscono privacy nelle stanze di lavoro.

Le pareti divisorie per ufficio sono dotate di telai metallici e pannelli di tamponamento che possono essere realizzati in vetro, chiaro o serigrafato, o in legno. ... Altro ... meno
Filtra
Ordina per:
Ordina per:

Filtra

Ordina per: