CONSEGNA GRATUITA IN EUROPA PER I PRODOTTI SPEDITI DA ARCHIPRODUCTS

CONSEGNA GRATUITA IN EUROPA PER I PRODOTTI SPEDITI DA ARCHIPRODUCTS

Condividi

PROFILITEC Jointec GI-GIL

Giunto per pavimento

Contatta direttamente PROFILITEC

Lista rivenditori

Scopri il Brand

PROFILITEC

Torri, Italia
Informazioni
Linea
Nome prodotto/articolo

Jointec GI-GIL

Tipologia

Giunto per pavimento

Assestamenti della struttura, dilatazioni e compressioni dovuti ad escursione termica, ritiri e flessioni strutturali sono elementi che creano nella pavimentazione continui movimenti e sollecitazioni che generano spesso problemi di fessurazione o prematuro distacco del rivestimento. 
É opportuno quindi prevedere in fase di posa un adeguato reticolo di giunti di dilatazione, scegliendo il tipo di giunto e la sua ubicazione in considerazione dei carichi e delle sollecitazioni a cui saranno sottoposti i rivestimenti e i diversi coefficienti di dilatazione lineare termo-igrometrico dell’allettamento e delle piastrelle e le possibili interazioni tra materiali diversi. Il frazionamento della superficie e del massetto sottostante è infatti determinante per garantire una posa a regola d’arte sia nel metodo a colla che tradizionale. Prevedete sempre un giunt 
• In corrispondenza di un cambiamento del materiale di supporto e/o delle riprese di getto. 
• In corrispondenza di discontinuità pre-esistenti nel sottofondo, come giunti di dilatazione strutturali e blocchi diversi di massetto. 
• In corrispondenza di elementi fissi come colonne e porte. 
• In corrispondenza di variazioni nella direzione di posa. 
• Nei punti dove la superficie piastrellata incontra le pareti o degli elementi contenitivi. I moduli risultanti dovrebbero essere più regolari possibili. 
In linea generale la proporzione tra i due lati non dovrebbe superare 2:1.

I giunti strutturali serie Jointec sono disponibili nella versione con inserto in Resinprene “standard” rigato o su richiesta con inserto liscio, nei colori grigio e nero.
Il Resinprene è una speciale gomma vulcanizzata a base di EPDM e Neoprene con proprietà meccaniche ottimali in un intervallo di temperatura di esercizio da -40°C a + 150°C, bassa deformazione permanente a compressione e trazione ed eccellente resistenza all’invecchiamento.


Potrebbe interessarti anche...
Gli ultimi prodotti visitati...