9.092 Sedie

Scegliere delle sedie per completare l'arredo di una stanza, è un processo che richiede molta attenzione e cura. Le sedie design, infatti, non solo rispondono ad esigenze puramente funzionali, ma contribuiscono all'arredo di un interno con forme, materiali e colori diversi. Per questo è importante tenere conto della destinazione di questi complementi: ad esempio, delle sedie in pelle hanno un impatto completamente differente rispetto a quello ottenuto con sedie con ruote. Che sia per uno stile d'arredo classico o per uno stile d'arredo moderno, in commercio sono disponibili moltissimi modelli di sedie, adatti a tutta una serie di contesti e ambienti.

Sedie moderne: come scegliere quella giusta?

Al momento di scegliere delle sedie moderne, bisogna tenere conto dello spazio a disposizione. Per questo, è consigliabile misurare con attenzione l’altezza del tavolo al quale andranno abbinate le sedie, in modo da avere abbastanza spazio per le gambe. Per un comfort ottimale è necessario avere una distanza di almeno 30 cm tra la seduta e il piano di appoggio. Successivamente si può passare alla scelta di colori e materiali, per creare accostamenti insoliti e originali. Un arredamento moderno può prevedere, ad esempio, sedie diverse dal classico modello con quattro gambe: è il caso delle sedie impilabili a sbalzo, che offrono la funzionalità tipica di una struttura poggiata su due montanti in tubolare d’acciaio e collegati tra loro da una traversa, senza dimenticare la componente estetica.

Materiali, forme e dimensioni: sedie che arredano uno spazio

I materiali con cui possono essere realizzati gli schienali, le sedute e le basi delle sedie design sono molteplici e spaziano dai più tradizionali, come nel caso di sedie in pelle, ai più moderni, come nel caso di sedie in metallo. Con uno stile di arredamento moderno è talvolta possibile unire le due tipologie di materiali, accostando il legno : il classico legno ad acciaio e alluminio. E' anche possibile optare per materiali plastici innovativi, come il polipropilene, il tecnopolimero e il policarbonato, materiali perfetti per realizzare delle sedie impilabili leggere e resistenti. La scelta del materiale, infine, è importantissima anche per la durata della sedia: una sedia da cucina dovrà essere resistente all'usura e facilmente lavabile, come nel caso di sedie sfoderabili, realizzate con materiali non porosi e durevoli nel tempo. La scelta di una sedia da soggiorno, invece, sarà maggiormente legata all'estetica e al gusto personale: sedie imbottite, capitonné, sedie a medaglione o sedie con ruote sono in grado di coniugare funzionalità e stile. ... Altro ... meno
Filtra
Ordina per
Ordina per

Filtra

Materiali

Brand

Ordina per