100 euro di sconto per tutti gli acquisti superiori a 400 euro con il codice SAVE100 200 euro di sconto per tutti gli acquisti superiori a 800 euro con il codice SAVE200 400 euro di sconto per tutti gli acquisti superiori a 1.600 euro con il codice SAVE400 100 euro di sconto per tutti gli acquisti superiori a 400 euro con il codice SAVE100

1.437 Sedie da giardino

Tavoli e sedie sono gli elementi principali dell’arredo outdoor, per vivere gli spazi all’aperto in compagnia o da soli, nel più completo relax. Acquistare le sedie da giardino è un passo importante per l’allestimento della zona pranzo all’esterno. Scelte in coordinato con il tavolo ed in armonia con la zona living, le sedie da giardino dovranno essere confortevoli, sicure nell’utilizzo e durevoli nel tempo, oltre che esteticamente piacevoli.

Sedie da giardino: parola d’ordine comodità

Le sedie da giardino ci permettono di trascorrere ore piacevoli all’aria aperta, per questo è importante che siano comode e confortevoli. E’ necessario, quindi, scegliere una sedia ergonomica, con una seduta accogliente ed uno schienale non troppo rigido, che abbia una struttura solida e gambe stabili anche su un piano non perfettamente livellato come un prato. Le sedie da giardino imbottite, ad esempio, grazie alla presenza dei cuscini su seduta e schienale, consentono di attutire le pressioni del corpo durante l’utilizzo, soprattutto nella zona lombare. Scegliere dei cuscini sfoderabili e lavabili in lavatrice prolungherà la vita utile della sedia. Le sedie da giardino con braccioli sono comode perché consentono il riposo delle braccia durante la seduta. Per un comfort totale l’ideale sarebbe una sedia da giardino a dondolo, il luogo ideale per leggere un libro all’ombra o sorseggiare una bibita fresca sulla terrazza. Se si hanno problemi di spazio o l’utilizzo delle sedie da esterno è solo stagionale, sarà conveniente acquistare delle sedie da giardino impilabili o delle sedie da giardino pieghevoli, da riporre in spazi coperti di ridotte dimensioni quando non si utilizzano.

La scelta dei materiali: sedie da giardino belle e resistenti

Per le sedie da giardino il mercato offre una vastissima scelta: legno, metallo (alluminio o acciaio inox) e plastica. Le sedie da giardino in legno sono sempre le più comuni per gli arredi outdoor, grazie alla loro resistenza meccanica e alla durevolezza alle intemperie. Se opportunamenti trattati, infatti, gli arredi per esterni in legno possono durare in eterno. E’ consigliabile scegliere una sedia da giardino in legno non verniciato, per evitare problemi di scolorimento a causa dell’esposizione ai raggi solari. Le sedie da giardino in metallo sono durevoli e solide ed hanno il vantaggio di essere disponibili in più colori perché le vernici impiegate non subiscono la degradazione cromatica a causa dei raggi UV. Tuttavia, andranno correttamente curate per evitare che la vernice si scrosti e insorgano problemi di ruggine. Infine, le sedie da giardino in plastica, fragili ed economiche per le plastiche di qualità inferiore, ma altamente resistenti e dunque costose per i polimeri termoplastici di nuova generazione. Policarbonato, polietilene e poliammide vengono modellati per dare vita a sedie dalle forme e dai colori più disparati. Il vantaggio dei nuovi materiali plastici, infatti, è che sono disponibili in una vastissima gamma di colori, adattabili ad ogni tipo di ambiente.

Sedie da giardino classiche o moderne

Lo stile delle sedie da giardino seguirà necessariamente quello del tavolo a cui sono abbinate. La tendenza attuale è quella di arredare l’outdoor in continuità con l’arredo dell’interno. Quindi sedie da giardino classiche saranno adatte ad ambienti arredati seguendo uno stile: volute in ferro battuto, legni intarsiati e sedute con lavorazione a reticolo o intrecci di rattan o midollino arricchiranno il patio, la terrazza o il giardino d’inverno in modo impeccabile. E si potrebbe anche pensare di abbinarvi un tavolo dal piano prezioso, in marmo, travertino o legno intarsiato. Se si preferisce un arredo contemporaneo, delle sedie da giardino stile moderno in plastica tecnica colorata potranno essere abbinate ad un tavolo dalle linee minimali. Oppure si può considerare il rattan sintetico in tonalità scura, accostato a dei cuscini bianchi. Infine, che sia a slitta, con braccioli, con schienale più importante o seduta più larga, in stile classico o moderno, il consiglio più banale ma sempre efficace è di provare e testare in prima persona le sedie prima di acquistarle. ... Altro ... meno
Filtra
Ordina per:
Ordina per:

Filtra

Materiali

Brand

Prezzo

Ordina per: