DANTE - Goods And Bads

Neukirchen / Germania

Contatta
Sito Web
Condividi con...
DANTE - Goods And Bads's Logo
DANTE - Goods And Bads
Contatta l'azienda
Sito Web
Condividi
Dante - Goods and Bads è un’azienda tedesca giovane e fortemente innovativa del settore arredamento nata nel 2012 dall’idea di un artista, Aylin Langreuter, e di un designer industriale, Christophe de la Fontaine. Il brand teutonico propone soluzioni di design fortemente evocative, emozionali, ma al contempo funzionali e pratiche. La mission dichiarata dal marchio tedesco è di concepire e concretizzare collezioni capaci di rappresentare e formalizzare lo spirito e il gusto del proprio committente. Gli articoli di design proposti da Dante - Goods and Bads nascono dal dialogo tra designer e cliente, sia esso un privato, un’impresa, un’istituzione, e si incarnano in complementi che giocano sulla forte suggestione empatica, sui concetti di ricordo, di abitudine, di emozione. L’intento è quello di porre in essere collezioni che non si limitano all’arredamento dell’ambiente, ma che siano anche capace di proiettare la personalità e il modo di essere di colui che lo sceglie.

Dante - Goods and Bads: arredamento di design per la casa

Dante - Goods and Bads fornisce soluzioni complete per l’arredamento degli spazi domestici, in coerenza con un canone estetico che pone la capacità di suscitare emozioni in cima alle proprie priorità, prima ancora della funzionalità e del comfort domestico, cui comunque viene dedicata attenzione costante. I complementi d’arredo proposti si contraddistinguono per innovazione e audacia, come dimostra la vasta gamma di poltrone ideate dal marchio tedesco, fortemente incentrate sul concetto di rottura degli schemi classici dell’art design per la casa. Molteplici sono le idee poste in essere per ciò che concerne l’arredo living quali sedie, sgabelli, panche, tavoli e tavolini, che colpiscono a prima vista per l’originalità delle loro forme, in netto contrasto con il gusto corrente in fatto di home design e occupazione dello spazio; Dante - Goods and Bads si fa riconoscere per il ricorsivo utilizzo di forme e linee differenti, abili a caratterizzare e a personalizzare il contesto casa attraverso scelte stilistiche volutamente non convenzionali, ma sempre di buon gusto e figlie di un modulo elegantemente contemporaneo. Questo approccio concettuale, prima che formale, si riflette anche nella progettazione dei complementi appositamente creati per la zona giorno e per l’area cucina, che vedono, in piena conformità con l’estetica aziendale, l’ampio uso di diversi materiali, combinati in accostamenti e connubi armonicamente originali. In quest’ottica, il brand impiega nelle proprie produzioni materie quali metallo, acciaio e legno, saggiamente abbinati a lavorazioni in pelle, tessuto, vetro, ceramica e pietra.

Decorazioni e accessori: il design è anche nei dettagli

Dante - Goods and Bads dimostra una sensibilità particolare nella cura degli accessori e delle decorazioni, elementi che valorizzano ed esaltano gli ambienti nel dettaglio e conferiscono un decoro e un carattere propri. In questo senso va intesa la proposizione di accessori per la tavola, eleganti e al contempo controcorrente, e il versatile catalogo di manufatti per il segmento decor. In riferimento a quest’ultimo, di notevole interesse risultano le soluzioni Dante - Goods and Beds nella progettazione di specchi, appendiabiti e tappeti, ornamenti che, a fronte di una funzionalità pratica relativa, si dimostrano fondamentali nello sviluppo narrativo dell’ambiente domestico e di colui che rappresenta e racconta. Esempi in tal senso sono il paravento Minima Moralia o l’appendiabiti da parete Memoir, oggetti dal gusto ardito e dalla intensa fascinazione simbolica.

Produzione artigianale, distribuzione internazionale, concept trasversale

Fin dalla sua nascita, Dante - Goods and Beds sviluppa la quasi totalità delle proprie collezioni in Brianza, dove l’azienda ha saputo creare una rete di artigiani che dà forma alle idee stravaganti del team creativo, attraverso un approccio tipico del maestro di bottega. La catena produttiva di Dante - Goods and Beds prende avvio dalle intuizioni geniali dei numerosi designers e artisti che operano all’interno dell’azienda, quindi assumono concretezza grazie agli artigiani italiani. Infine, le produzioni vengono distribuite in tutto il mondo, anche grazie a un sistema di distribuzione onnipresente e capace di raggiungere l’intero pianeta, dall’Australia al Giappone, dalla Cina al Canada, passando per una vasta distribuzione europea, tra Italia, Svizzera, Belgio, Regno Unito, Francia, Polonia, Finlandia, Danimarca, Austria e Lussemburgo, oltre che, ovviamente, la Germania. Un tale sistema di produzione aziendale riesce così ad assorbire le ambizioni di un brand che propone la concettualità coraggiosa propria del design nord europeo e la combina con l’abilità manifatturiera simbolo del Made in Italy, aprendosi al contempo a un mercato di portata globale. ... Altro ... meno

Soluzioni DANTE - Goods And Bads

Prodotti DANTE - Goods And Bads

Cataloghi DANTE - Goods And Bads

Notizie DANTE - Goods And Bads

Salva in:
Seguici sui social
Salva in: