Alain Van Havre

Designer

Boom / Belgio

Sito Web
Per Alain van Havre, capo designer di Ethnicraft, l'ispirazione è tutto. Durante i 20 anni di collaborazione con l'azienda, ha influenzato pesantemente l'identità del design del marchio: "Voglio che i mobili Ethnicraft stupiscano le persone ogni singolo giorno. Perché se sei in grado di trascendere l'aspetto puramente funzionale ed evocare un'emozione, le persone possono costruire un rapporto con il loro oggetto ed esserne felici per molto, molto tempo. Questo è l'obiettivo finale." Profondamente legato al suo ambiente e appassionato di materiali naturali, ha sviluppato una competenza eccezionale nella lavorazione del legno.

Nel corso degli anni ha creato un suo proprio linguaggio formale, tradotto nella collezione Bok. Ritiene che affinché una persona possa connettersi con un progetto, è importante avvicinarla alla natura: "Forme più umane, più naturali, più vicine al nostro ambiente, forme che ci sono familiari." Egli descrive in questo modo il suo lavoro. Per lui, la funzionalità del design non deve prevalere sulla creatività.

Creare la bellezza a partire dalla complessità è un altro principio alla base della sua ispirazione. Un esempio del design ben studiato di Alain è la credenza Graphic. Cita il Weisman Art Museum di Frank Gehry, il cui talento nel trovare l'ordine nel caos lo ha ispirato nella progettazione della collezione Graphic. "È partito dal caos, ma dopo uno studio approfondito delle forme, è diventato una composizione visivamente seducente." Come egli stesso dice, si tratta di aggiungere movimento alla superficie. "Mi piace essere sempre in movimento", afferma. "Andare in bicicletta, fare kite, sciare, o guidare la macchina, queste cose mi danno energia. Sono dipendente dalla libertà di movimento in generale ed è per questo che sfuggo alla staticità anche nei miei progetti." ... Altro ... meno

Prodotti by Alain Van Havre

Filtra
115 Prodotti
Salva in:
Risultati della ricerca visiva
Seguici sui social