Patricia Urquiola

Designer

Milan / Italia

Sito Web
Condividi con...
Patricia Urquiola è una designer spagnola nata a Oviedo nel 1961. Attratta inizialmente dall’architettura, inizia il suo percorso di studi all’Universidad Politécnica di Madrid, per poi trasferirsi a Milano, dove si laurea al Politecnico nel 1989 con la tesi Abitare come sistema. Relatore e mentore della giovane designer è il maestro Achille Castiglioni, che indirizza il suo talento verso il design di prodotto. La sua carriera inizia con una serie di collaborazioni, da Castiglioni a Eugenio Botticelli, da Maddalena De Padova fino a Vico Magistretti, che la introduce nel gruppo design di Lissoni Associati.

Nel 2001 Urquiola apre il suo studio a Milano, che oggi è composto da un team di circa 70 persone. I progetti dello studio spaziano dal design di oggetti agli interni, dall’architettura agli allestimenti di fiere ed eventi, fino alle realizzazioni nel settore ricettivo. Il suo lavoro si ispira ai materiali, alle tecniche e alla tradizione figurativa della sua terra d’origine, reinterpretati in chiave contemporanea e innovativa. Materiali, spesso riciclati, come il vetro, la terracotta, la plastica, i tessuti, vengono utilizzati per creare prodotti che coniugano l’alto artigianato e l’innovazione tecnologica. Oggetti che riflettono un’estetica tradizionale e familiare, caratterizzati al tempo stesso da originalità e unicità.

Nel 2015 è direttrice artistica di Cassina, per la quale progetta prodotti come il divano Floe Insel o il sistema di sedute modulare Bowy Sofa. Urquiola collabora inoltre con alcuni dei più importanti brand del design, creando prodotti iconici come le sedie Comback per Kartell, la chaise longue Antibodi per Moroso, gli Objets Nomades per Louis Vuitton, i divani Tuffy Time per B&B e la collezione di terrecotte Azulej per Mutina. Tra gli altri marchi con cui ha collaborato ci sono Alessi, Molteni, Boffi, Driade, Flos e Axor-Hansgrohe. Inoltre, lo studio Urquiola ha realizzato allestimenti di esposizioni, come quelli per le mostre Ferrari: under the skin al Design Museum di Londra o A Castiglioni alla Triennale di Milano, oltre a progetti per strutture ricettive come il Mandarin Oriental a Barcellona, il Das Stue a Berlino o il Sereno hotel a Como.

I suoi lavori sono esposti in molti musei come il MoMa di New York, il Museo del Design di Zurigo, il Vitra Museum di Basilea, Lo Stedelijk di Amsterdam, il Les Arts decoratifs di Parigi e il Museo della Triennale di Milano. Nel corso della sua carriera, ha ricevuto diversi premi e riconoscimenti, tra i quali la Medalla de Oro al Mérito en las Bellas Artes (Medaglia d'Oro nelle Belle Arti) assegnata dal governo spagnolo, l’Ordine di Isabella la Cattolica, assegnato da Sua Maestà il Re di Spagna Juan Carlos I. È stata nominata Designer del decennio da due riviste tedesche, Home e Häuser, oltre che Designer dell'anno per Wallpaper, Ad Spain, Elle Decor International e Architektur und Wohnen Magazine. ... Altro ... meno

Prodotti by Patricia Urquiola

Filtra/Ordina

Filtra per

Prezzo

$
$
Salva in:
Seguici sui social