EDILFIBRO

Arena Po / Italia

Contatta
Sito Web
Condividi con...
EDILFIBRO's Logo
EDILFIBRO
Contatta l'azienda
Sito Web
Condividi
Nata nel 1963, la storia di EDILFIBRO è fatta di passione per la tecnologia, l’innovazione e lo sviluppo di nuovi materiali per coperture.
Situata quasi al centro della Pianura Padana, nelle immediate vicinanze dei più importanti nodi della viabilità autostradale e di famose aziende produttrici di laterizi e prefabbricati, l’area produttiva di EDILFIBRO si estende per circa 100.000 mq ed è dotata di impianti all’avanguardia che hanno permesso di estendere i volumi di vendita, oltre al mercato italiano, anche ai paesi Europei ed extra Europei.
EDILFIBRO produce lastre per copertura destinate a edifici industriali, civili ed uso agricolo in fibrocemento ecologico e in lastre metalliche grecate.
I notevoli investimenti fatti nelle attività di R&D e nel laboratorio Controllo Qualità dell’Azienda, hanno portato alla realizzazione di prodotti in Fibrocemento Ecologico con elevate caratteristiche di qualità e affidabilità nel tempo.
Grazie a particolari cementi a resistenza chimica aumentata, a fibre organiche e di armatura sintetiche (PVA - Polyvinyl alcohol), fibre di polietilene e, non per ultimo, l’inserimento di rinforzi longitudinali in polipropilene, le lastre ondulate EDILFIBRO sono in grado di soddisfare tutti i più severi requisiti tecnici richiesti dalle norme di prodotto (UNI EN494:2004) e, attraverso la marcatura CE, tutti quelli previsti dalla Direttiva Comunitaria 89/106/CEE per i materiali da costruzione.
Oggi EDILFIBRO è in grado di offrire: una completa gamma di lastre porta coppo, di cui tra l’altro è stata l’ideatrice oltre 30 or sono dell’originale lastra TEGOLIT, lastre per copertura a vista rette e curve e lastre da soffittatura con diversi profili, che coprono una vasta gamma di applicazioni. ... Altro ... meno

Collezioni EDILFIBRO

Prodotti EDILFIBRO

Notizie EDILFIBRO

Tegolit Plus 200 di Edilfibro per il rifacimento della copertura della Basilica di Santa Maria in Campagna a Piacenza
Salva in:
Seguici sui social