MARAZZI

Modena / Italia

Contatta
Sito Web
Condividi con...
MARAZZI's Logo
MARAZZI
Contatta l'azienda
Sito Web
Condividi
Marazzi è uno dei nomi di rilievo del settore ceramico in Italia e nel mondo, grazie alla progettazione e vendita di pavimenti e piastrelle per rivestimenti. Una produzione che non si limita a offrire decorazioni per pareti e pavimenti, ma punta a reinterpretare gli spazi abitativi, adattandoli ai gusti della clientela. Costantemente aggiornata alle ultime tendenze stilistiche, l’azienda può contare oggi su un catalogo di oltre 3500 prodotti. Una rassegna di creazioni destinate alla clientela finale, e che nelle mani di architetti e progettisti diventano nuovi strumenti di design.

Le collezioni Marazzi tra pavimenti e rivestimenti

Pavimenti, rivestimenti, ma anche piani lavabo e top cucina, oppure rivestimenti per facciate esterne: l'offerta di Marazzi si amplia fino a raggiungere dimensioni nuove e ambiziose. Il grès porcellanato, così, si trasforma, diventando prima pavimento e poi rivestimento, fino a tramutarsi in superficie tecnica. Questa poliedricità è facilmente osservabile nella collezione Mystone, che al suo interno include soluzioni d’arredo outdoor e indoor. Come Ardesia20, pavimento in grès porcellanato ideale per tracciare sentieri e vie d’accesso su prati e aree verdi. Oppure Ceppo di Gré, rivestimento pensato per le aree piscina, che ispirandosi all’architettura milanese e lombarda accarezza lo sguardo con le sue tonalità grigio-azzurre.
La collezione Grande è composta da lastre di grès porcellanato in spessori da 6 e 12 mm, capaci di trasformare visivamente gli ambienti, e dare loro una nuova forza espressiva. Stone_Art, con un nome che evoca la durezza della pietra, e che invece cela un rivestimento in ceramica monocottura e a pasta bianca, è una soluzione di grande formato, ecosostenibile e particolarmente adatta per impreziosire living e aree bagno, ma anche spazi pubblici e ricettivi.
Marazzi si rivolge ad un mercato che comprende spazi commerciali e ambienti domestici allo stesso modo, come nel caso delle collezioni Sistem T e Treverk. Nella prima è incluso Graniti, rivestimento antiscivolo pensato per grandi superfici commerciali, ambienti industriali e outdoor. Una pavimentazione a base di un grès porcellanato costituito da microgranuli con spessore maggiorato, caratteristica che garantisce una presa migliore. Treverk, invece, si pone l’obiettivo di reinterpretare l’ambiente domestico, sia interno che esterno. L’obiettivo viene raggiunto grazie a prodotti come Treverksoul, pavimento in grès porcellanato effetto legno, disponibile nel piccolo formato Chevron, e perciò capace di adattarsi a diverse soluzioni di posa.

Finiture materiche per il grès porcellanato di Marazzi

La forza di Marazzi risiede nel proporre superfici in ceramica dall’aspetto variegato. Elemento nobile ed estremamente duttile, il grès porcellanato ben si presta a rappresentazioni estetiche che richiamano l’aspetto di altri materiali. Il catalogo dell’azienda italiana include allora rivestimenti con effetto legno, come Habitat e Visual, ideali per contesti professionali che desiderano dare un tocco di calore ai propri ambienti.
I rivestimenti con effetto tessuto, come Fabric, riprendono l’aspetto delle fibre naturali, grazie anche a una struttura tridimensionale finemente decorata. Non mancano le alternative in effetto cotto, come quelle della collezione Cotto Toscana, e quelle con effetto cemento, come The Top Kitchen. Quest’ultimo è un top cucina in grès porcellanato dallo stile misurato ed elegante, pensato per gli ambienti residenziali e commerciali. E per il bagno, o le camere da letto, sono previsti pavimenti in ceramica con effetto marmo. Il modello Allmarble, tra gli altri, offre originali suggestioni cromatiche, attraverso toni morbidi e finiture realizzate con perizia.

Grès porcellanato ed ecosostenibilità: la filosofia Marazzi

La storia di Marazzi si incrocia indissolubilmente con quello del distretto ceramico di Sassuolo, area riconosciuta nel mondo per la qualità delle sue creazioni. L’azienda, fondata nel 1935, ha sempre mostrato interesse verso le nuove tecnologie. Prova ne è l’utilizzo di forni a tunnel, impiegati fin dagli anni ’50 del secolo scorso, oltre che la registrazione di numerosi brevetti. Se la tecnologia è uno dei cardini su cui si poggia l’opera di Marazzi, l’altro pilastro fondante dell’attività è sicuramente la sostenibilità. La tutela del patrimonio ambientale prevede l’attuazione di un ciclo di tipo chiuso. In un’ottica di economia circolare, gli scarti di produzione e le acque di lavorazione vengono riutilizzate e immesse nuovamente nel processo produttivo. In questo modo è possibile ridurre l’impatto ambientale e l’utilizzo di risorse naturali. Coniugando innovazione e amore per l’ambiente, Marazzi continua a rivestire un ruolo di assoluto rilievo nel settore ceramico, proponendosi come un autorevole esponente del Made in Italy di successo. ... Altro ... meno

Soluzioni MARAZZI

Collezioni MARAZZI

Prodotti MARAZZI

Cataloghi MARAZZI

Notizie MARAZZI

Salva in:
Seguici sui social
Salva in: