Arredo Bagno Cucina Illuminazione Outdoor
Ufficio
Shop

Molteni & C.

Giussano / Italia

Contatta l'azienda
Sito Web
Condividi
Condividi con...
Molteni & C.'s Logo
Molteni & C.
Contatta l'azienda
Sito Web
Condividi
Molteni&C è una multinazionale italiana di spicco nel settore dell’arredamento di design, capace di unire tecnologia e antica tradizione.
La sua produzione è caratterizzata da una lunga tradizione artigianale e da una continua ricerca della qualità tecnologica, tecnica, funzionale, dei materiali.
Oggi il Gruppo Molteni comprende quattro marchi, ciascuna leader nel proprio settore: Molteni&C SpA (mobili per la casa), Unifor SpA (mobili d’ufficio), Dada SpA (mobili per la cucina), Citterio SpA (pareti divisorie e mobili per ufficio). I processi produttivi, 100% Made In Italy, sono certificati secondo le norme internazionali (FSC, ISO 9001 e 14001, USA-GreenCertificate).

La storia di Molteni&C

L’azienda fu fondata da Angelo Molteni nel 1934 a Giussano, in provincia di Monza e Brianza, nel cuore del distretto del mobile, dove tutt’ora si trova.
Nel 1955 Molteni vice il primo premio alla prima “Mostra Selettiva – Concorso Internazionale del Mobile” di Cantù con il primo prototipo di mobile moderno, un cassettone di Werner Blaser, allievo di Alvar Aalto e assistente di Ludwig Mies van der Rohe.
Negli anni '60 il boom economico investe anche Molteni&C, che in quegli anni inizia a passare da realtà artigianale ad industriale ed entra a far parte delle grandi industrie d’arredamento in Italia.
Nel 1961 Angelo Molteni è nel comitato fondatore del primo Salone del Mobile di Milano. A partire dagli anni '70 vengono elaborate delle soluzioni componibili da utilizzare in tutti gli ambienti della casa, ovvero guardaroba, studio/home office e zona soggiorno, grazie alla collaborazione con designer del calibro di Luca Meda, Afra e Tobia Scarpa. I mobili componibili saranno il punto di forza dell'azienda: il sistema 505, Gliss 5th o Pass sono progetti di grande successo e sempre in evoluzione. Negli stessi anni viene avviata la divisione contract, con la realizzazione di numerosi progetti internazionali, da alberghi ad ambasciate, da navi da crociera a grandi negozi, dai musei ai teatri.
Gli anni '80 l’azienda inizia la collaborazione con Aldo Rossi che durerà quasi vent'anni. Rossi propone una serie di mobili singoli che, combinati con i sistemi componibili, rendono la casa funzionale ed elegante. Negli anni '90 si assiste all'espansione dell'azienda non solo in Europa ma anche in Asia e America. Nel 1994 Molteni&C riceve il Compasso d'Oro alla carriera.
Successivamente, nel 2004 viene creata una specifica "Divisione imbottiti", sulla base di una forte spinta all'innovazione di prodotto e di una attenta ricerca nel settore dei rivestimenti e dei materiali. Nel 2012 l'azienda presenta al Salone del Mobile la Gio Ponti Collection. Si tratta di arredi mai prodotti in serie dal grande architetto milanese, realizzati in collaborazione con Gio Ponti Archives.
Nel 2014 a Giussano inaugura Glass Cube, uno spazio espositivo di 400 mq di Ron Gilad, che riassume i temi distintivi dell'identità aziendale.
Nel 2015 il Gruppo Molteni ha compiuto 80 anni. Per questa occasione è stata allestita una mostra alla Galleria d'Arte Moderna di Milano. L'allestimento è stato curato da Jasper Morrison. Il progetto grafico dallo Studio Cerri & Associati. La mostra, che racconta la storia dell'azienda segnata da qualità e continua innovazione, costituisce ora il nucleo del Molteni Museum di Giussano.

Il network Molteni&C nel mondo

Nel corso degli anni Molteni&C ha acquistato le aziende Unifor, Citterio e Dada con sedi in Italia ma ampliando il suo mercato in tutto il mondo, tanto che si contano più di 600 punti vendita, di cui 40 monomarca, come i Flagship Store aperti a Londra, Parigi e New York.
Oggi i sistemi componibili, i divani e gli armadi Molteni&C arredano gli interni di tutto il mondo, con una continua ricerca di soluzioni innovative e al passo con i tempi.
Molte le collaborazioni con designer e architetti come Gio Ponti, Foster + Partners, Jean Nouvel, Alvaro Siza, Pier Luigi Cerri, Michele De Lucchi, Rodolfo Dordoni, Ferruccio Laviani, Luca Meda, Dante Bonuccelli, Bruno Reichlin, Aldo Rossi, Afra e Tobia Scarpa, Hannes Wettstein, Patricia Urquiola, YabuPushelberg, Arik Levy. L'azienda ha inoltre ricevuto numerosi riconoscimenti internazionali in questi anni, tra questi Compasso d'oro, IFF award, Red Dot, If product, Good design award. ... Altro ... meno

Soluzioni Molteni & C.

Collezioni Molteni & C.

Prodotti Molteni & C.

Cataloghi Molteni & C.

Notizie Molteni & C.

Salva in:
Salva in: