Apre lo showroom di Archiproducts nel centro di Bari

Non solo esposizione di arredo e design. Uno store 2.0 a misura di Architetto che unisce online e offline

Letto 2095 volte
Apre lo showroom di Archiproducts nel centro di Bari
06/12/2018 - Le vetrine di Archiproducts Shop Bari sono illuminate. Le serrande sono tirate su, l’insegna è accesa e lo spazio finalmente aperto, pronto ad accogliere Architetti e Progettisti nel contesto tipico di uno showroom, ma con un’anima digitale.

E’ la nostra idea di showroom”, afferma Enzo Maiorano, Co-Founder e Art Director di Archiproducts. “Volevamo creare una vera e propria esperienza di progettazione, acquisto e arredo, che unisse online e offline, in uno spazio che non è solo un negozio, ma un luogo di dialogo, connessione e incontro tra professionisti”.
 
Entrando ad Archiproducts Shop, la prima impressione è quella di un luogo versatile e polifunzionale. Tablet e qr code danno subito l’idea che il confine tra spazio fisico e mondo digitale sia estremamente labile, al punto che sembrano incontrarsi proprio in questo open space, progettato come fosse una casa. La “casa-showroom” di Archiproducts nel centro città, su Corso Vittorio Emanuele, nel cuore del distretto dello shopping. © Archiproducts Shop Bari

© Archiproducts Shop Bari

“E’ stato come aprire una grande scatola di giocattoli -  racconta Agustina Prado Vecchi, la designer italo-argentina del team di Archiproducts, che ne ha curato il progetto e l’allestimento - come tirarli fuori e ricomporli in maniera armonica e coerente con l’identità di Archiproducts. La parte difficile - prosegue - è stata mettere a terra la personalità del network, che ha le sue radici nel web. Non è semplice portare una storia come quella di Archiproducts in un luogo fisico. E’ stata una sfida. Ma ci siamo riusciti, perché questo showroom parla di noi, in ogni dettaglio”.
 
L’interno è di un’eleganza non urlata. Uno spazio che trasmette sensazioni positive, anche grazie alla scelta dei colori. “Colori che ci fanno bene”, spiega Agustina Prado Vecchi, “colori che fanno casa”. © Archiproducts Shop Bari

© Archiproducts Shop Bari

Un'esposizione di 600 metri quadrati su due livelli - un piano terra che si affaccia sul Corso e un piano interrato - accoglie una selezione di 35 brand in un percorso denso di suggestioni e soluzioni decor che si sviluppa in scenografie differenti.
 
Dalle collezioni di Poltrona Frau, Baxter, Zanotta, De Padova, Gervasoni e GLAS Italia all’outdoor firmato Paola Lenti e le proposte cucina e bagno di Boffi. E ancora, le geometrie dei tappeti di CC-Tapis, i tessuti in lino e cashmere di Society Limonta, i rivestimenti ceramici di Mutina e le carte da parati Texturae. Completano l'allestimento le proposte kids di NIDI, il wellness di Effegibi, l'outdoor di GAN, i vasi Hobby Flower e le sedute THONET. Tutto nell’alternanza di pieni e vuoti, sotto la luce di Flos, Artemide, Vibia e FontanaArte.
 
L’allestimento di Archiproducts Shop Bari comunica con il visitatore attraverso smartphone e device messi a disposizione in negozio. I Qr code posizionati accanto ad ogni prodotto danno accesso a specifiche tecniche, configurazioni disponibili e informazioni su Brand e Designer. Il valore aggiunto è il team di Archiproducts: gli Architetti possono contare sul supporto dei professionisti in negozio per consulenze professionali, preventivi personalizzati e guida all’acquisto di oltre 600 brand disponibili su shop.archiproducts.com. © Archiproducts Shop Bari

© Archiproducts Shop Bari

L’inaugurazione ufficiale è il 6 dicembre, giorno in cui la città festeggia il “San Nicola dei baresi”. Bari si illumina con le fiaccole del tradizionale corteo che alle luci dell’alba sfila dal quartiere Carrassi al Murattiano, fino alla Basilica di San Nicola; con l’albero di Natale in Piazza del Ferrarese e con le luci del Teatro Margherita, che dopo 38 anni torna finalmente a splendere restituendo alla città un patrimonio di cultura e bellezza. Tra tutte queste luci, si accendono anche quelle di Archiproducts Shop Bari, in Corso Vittorio Emanuele, spartiacque tra la tradizione della città vecchia e la modernità del distretto dello shopping cittadino. Dove l’innovazione che corre incontra una dimensione che sembra essersi fermata al tempo delle cose fatte bene.© Archiproducts Shop Bari

© Archiproducts Shop Bari

© Archiproducts Shop Bari

© Archiproducts Shop Bari

© Archiproducts Shop Bari

© Archiproducts Shop Bari

© Archiproducts Shop Bari

© Archiproducts Shop Bari

© Archiproducts Shop Bari

© Archiproducts Shop Bari

© Archiproducts Shop Bari

© Archiproducts Shop Bari

Lascia un commento
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google Plus Condividi su Tumblr Condividi su Pinterest
Salva in: