Assolombarda, il nuovo auditorium intitolato a Giorgio Squinzi, storico Amministratore Unico di Mapei

Ad un anno dalla scomparsa di Giorgio Squinzi, venerdì 2 ottobre, si è svolta la cerimonia di intitolazione del nuovo auditorium di Assolombarda alla memoria di Giorgio Squinzi

Letto 662 volte
Assolombarda, il nuovo auditorium intitolato a Giorgio Squinzi, storico Amministratore Unico di Mapei
06/10/2020 - Nel ricordare Giorgio Squinzi, storico Amministratore Unico di Mapei, nell’anniversario della sua scomparsa, Assolombarda ha voluto dedicare alla sua memoria l’auditorium di Palazzo Gio Ponti, sede dell’Associazione. Hanno partecipato alla titolazione i figli Veronica e Marco Squinzi, Amministratori Delegati di Mapei, la famiglia, diverse cariche istituzionali e rappresentanti dell’imprenditoria lombarda.
 
“Siamo davvero fieri ed emozionati per questo bellissimo riconoscimento di Assolombarda alla memoria di nostro padre Giorgio per il suo impegno nel promuovere l’attività imprenditoriale e l’associazionismo, nel quale lui ha fortemente creduto e a cui ha partecipato con grande passione. Proprio questa sala lo ha visto protagonista di tante iniziative.
Questo segno di apprezzamento del suo operato ci spinge a proseguire nel solco da lui tracciato con altrettanta passione, entusiasmo e dedizione” hanno dichiarato i figli Veronica e Marco.
 
“Siamo orgogliosi di intitolare il nostro nuovo auditorium alla memoria di Giorgio Squinzi, uno dei più grandi imprenditori della storia italiana - ha dichiarato Alessandro Spada, Presidente di Assolombarda -. Un modello per tutti di coraggio e visione, un uomo che è stato capace di dedicarsi con lo stesso straordinario impegno alla famiglia, all’azienda, all’associazionismo imprenditoriale, allo sport, alla cultura e al sociale. Vogliamo che il suo esempio continui a ispirare il nostro cammino, i nostri progetti e le nostre idee. Per questo motivo intitoliamo l’auditorium a Squinzi, con l’augurio che questo spazio possa diventare sempre di più luogo di aggregazione e partecipazione. Specialmente in un momento come questo nel quale siamo chiamati a fare squadra e tracciare insieme la strada del nostro futuro”.
 
 Fondata nel 1937 a Milano, Mapei oggi conta 90 consociate, inclusa la capogruppo, in 57 paesi e 83 stabilimenti produttivi in 36 paesi nei cinque continenti con un fatturato consolidato 2019 di 2,8 Miliardi di € e oltre 10.500 dipendenti nel mondo.
Alla base del successo dell’Azienda: la specializzazione nel mondo dell’edilizia attraverso l’offerta di prodotti e sistemi certificati che soddisfino le richieste dei clienti e della domanda; l’internazionalizzazione, per una maggiore vicinanza alle esigenze locali e riduzione al minimo dei costi di trasporto; la Ricerca e Sviluppo, a cui vengono destinati gli sforzi più importanti dell’Azienda sia dal punto di vista degli investimenti sia delle risorse umane.  Da sempre attenta al suo impatto sull’ambiente e la società, nel tempo Mapei ha affiancato alle tre linee guida la Sostenibilità come driver essenziale per il continuo sviluppo aziendale

MAPEI su Edilportale.com

Hot Topics

mapei

Notizie correlate

Mapei insieme ad Assoverde per il progetto #PORTAGENOVAMILANOGREEN
Mapei rinnova il sostegno all'iniziativa Diamoci una Scossa
La produzione Mapei non si arresta

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Tumblr Condividi su Pinterest
Seguici sui social
Salva in: