Bagno anni '50: Plural by VitrA

Ceramica, legno massello e metallo black per lavabi e accessori

Letto 679 volte
Bagno anni '50: Plural by VitrA
31/10/2019 - VitrA presenta Plural, una nuova collezione di lavabi per il bagno dal mood vintage ispirata all'estetica leggera e ariosa degli anni '50.

Plural ridefinisce il bagno con un’ampia scelta di dimensioni, forme e colori per tutti i pezzi della collezione. Le gambe in metallo black accolgono i ripiani in legno massello di diverse forme e dimensioni, su cui posa il lavabo in ceramica dalle linee morbide. Lo specchio Plural, appeso a muro, può ruotare e muoversi in tutte le direzioni e può essere fissato sia in orizzontale che in verticale. 

3 le soluzioni di montaggio per collocare il lavabo in qualsiasi punto della stanza. La prima consente di installare il lavabo in ceramica in diverse angolazioni, come alternativa al tradizionale fissaggio a parete; la seconda è stata pensata appositamente per poter inserire il lavabo in un bagno open space, conservando un look pulito e minimalista; la terza permette di installare il lavabo a colonna con qualsiasi angolazione, invece del tradizionale posizionamento a 90° rispetto alla parete.

Anche i WC Plural richiamano le linee morbide e pulite dei lavabi. La cassetta dell’acqua, installata a muro, è a scomparsa totale, mentre il colore della cerniera del coperchio si può coordinare con quello della rubinetteria. Plural si completa con una nuova generazione di orinatoi dalla forma compatta disponibili nella versione standard e monoblocco.

VitrA su ARCHIPRODUCTSBagno anni '50: Plural by VitrA

Bagno anni '50: Plural by VitrA

Bagno anni '50: Plural by VitrA

Bagno anni '50: Plural by VitrA

Bagno anni '50: Plural by VitrA

Bagno anni '50: Plural by VitrA

Hot Topics

vitra plural

Prodotti correlati

Notizie correlate


Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Tumblr Condividi su Pinterest
Seguici sui social
Salva in: