cc-tapis a IMM Cologne e Maison Objet

I nuovi tappeti firmati Elena Salmistraro, Leonardo Talarico, EligoStudio

Letto 1188 volte
cc-tapis a IMM Cologne e Maison Objet
12/01/2018 - cc-tapis presenta le nuove collezioni in occasione di due tra le più importanti fiere del design: IMM Cologne e Maison Objet Paris. Tre nuovi progetti di giovani e dinamici designer italiani: Elena Salmistraro, Leonardo Talarico e Domenico Rocca e Alberto Nespoli di EligoStudio. cc-tapis @ Imm Cologne 2018 - Photo by Andrea Bartoluccio

cc-tapis @ Imm Cologne 2018 - Photo by Andrea Bartoluccio

CARTESIO and CARTESIO OUTLINE by Elena Salmistraro
I tappeti si trasformano in universi bidimensionali abitati da forme geometriche, come avviene in Flatlandia, il racconto fantastico scritto dal reverendo Edwin A. Abbott nel 1884. Triangoli, linee, cerchi e quadrati si sovrappongono, si incontrano e si scontrano per conoscersi e riconoscersi e a loro insaputa e, come nel romanzo, si caricano di colori e magia.
La collezione ha due volti: uno materico e “ruvido”, l’altro soffice e tenue; uno carico e affollato, l’altro sobrio e sublime. Un continuo gioco di contrasti per dar forza alla dualità visiva, esaltando la forte componente artigianale delle lavorazioni.

METROQUADRO COLLECTION
Metroquadro è la nuova collezione di tappeti di cc-tapis, lanciata a settembre 2017.  Caratterizzata da pattern contemporanei e motivi geometrici, creati con materiali di alta qualità attraverso metodi di produzione artigianali, la collezione è stata pensata per progetti contract. Questi tappeti rispondono infatti perfettamente alle necessità di interior designer e architetti, che richiedono una grande quantità di tappeti di alta qualità realizzati su misura in poco tempo. Novità della collezione Metroquadro i tappeti firmati Leornardo Talarico ed EligoStudio. 

CAMPO, CAMPO UNDYED by Leornardo Talarico
I materiali eterogenei, arricchiti da texture e colori, si miscelano per dar vita ad un’inedita fusione compositiva. Il rigore geometrico crea linee imperfette che diventano perfette. Un pensiero aritmetico sulla carta, che prende forma con l’interpretazione a mano dell’esperto artigiano, maestro d’arte.

ORIZZONTI by EligoStudio
Orizzonti, i nuovi tappeti disegnati da Domenico Rocca ed Alberto Nespoli di EligoStudio, si ispirano alla natura. 
Un design con varie colorazioni - Selva, Tundra, Tramonto, Duna, Campo di Grano - riporta agli arazzi classici della tradizione italiana, reinterpretati attraverso l’utilizzo della tecnica del pixel in seta e lana Himalayana, sperimentata con gli artigiani di cc-tapis. 

cc-tapis ® su ARCHIPRODUCTScc-tapis @ Imm Cologne 2018 - Photo by Andrea Bartoluccio

cc-tapis @ Imm Cologne 2018 - Photo by Andrea Bartoluccio

© Archiproducts.com

© Archiproducts.com

© Archiproducts.com

© Archiproducts.com

© Archiproducts.com

© Archiproducts.com

© Archiproducts.com

© Archiproducts.com

© Archiproducts.com

© Archiproducts.com

© Archiproducts.com

© Archiproducts.com

CAMPO, CAMPO UNDYED by Leornardo Talarico

CAMPO, CAMPO UNDYED by Leornardo Talarico

ORIZZONTI by EligoStudio

ORIZZONTI by EligoStudio

CARTESIO OUTLINE by Elena Salmistraro

CARTESIO OUTLINE by Elena Salmistraro

CARTESIO by Elena Salmistraro

CARTESIO by Elena Salmistraro

CAMPO, CAMPO UNDYED by Leornardo Talarico

CAMPO, CAMPO UNDYED by Leornardo Talarico

ORIZZONTI by EligoStudio

ORIZZONTI by EligoStudio

CARTESIO OUTLINE by Elena Salmistraro

CARTESIO OUTLINE by Elena Salmistraro

CAMPO, CAMPO UNDYED by Leornardo Talarico

CAMPO, CAMPO UNDYED by Leornardo Talarico

CARTESIO by Elena Salmistraro

CARTESIO by Elena Salmistraro

Lascia un commento

Prodotti correlati

Notizie correlate

Ludovica + Roberto Palomba per cc-tapis
Tappeti come opere d'arte
Chromophobia. La mostra nello spazio di cc-tapis
Celebrare il colore e il pattern. Alex Proba + cc-tapis
Bliss Collection. Mae Engelgeer per cc-tapis
Nodi, sfumature, disegni
Il tappeto si ispira alle gradinate veneziane
Le 'Visioni' di Patricia Urquiola
Credenza by Patricia Urquiola e Federico Pepe
Palomba Serafini. Dal figurativo all’astratto
Vai al prossimo articolo
Chromophobia. La mostra nello spazio di cc-tapis
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google Plus Condividi su Tumblr Condividi su Pinterest