Continuità materica tra massa, superficie e bordo

La nuova finitura Laminam Pietra Piasentina Taupe della serie IN-SIDE

Letto 495 volte
Continuità materica tra massa, superficie e bordo
04/09/2019 - Laminam partecipa alla prossima edizione del Cersaie per presentare la nuova finitura Pietra Piasentina Taupe della serie IN-SIDE: una vera e propria tecnologia che permette di riprodurre l’estetica e la durevolezza della pietra naturale grazie alla continuità materica di massa, superficie e bordo. 

La tecnologia IN-SIDE si basa sulla miscelazione di materie prime naturali a granulometria variabile da cui si ottiene un mélange materico tipico delle pietre naturali. L'effetto è visibile osservando il bordo della lastra che presenta totale omogeneità estetica con la superficie. La continuità materica tra massa, bordo e superficie è perfettamente conservata anche dopo le lavorazioni necessarie per ottenere il prodotto finito (taglio, foratura, bordatura). 

La migliore performance estetica del prodotto IN-SIDE, che risponde ulteriormente alle richieste estetiche del mondo dell’architettura, dell’interior design e dell’arredo, si unisce alle già elevate prestazioni tecniche della lastra ceramica: igienicità, resistenza a graffi, urti, macchie, prodotti chimici, calore, gelo e raggi UV.

IN-SIDE rappresenta una novità assoluta tra i produttori di lastre ceramiche anche a livello tecnologico, a ulteriore conferma dello spirito innovativo aziendale, sempre aperto a intraprendere nuove strade. 
Continuità materica tra massa, superficie e bordo

Continuità materica tra massa, superficie e bordo

Continuità materica tra massa, superficie e bordo

Continuità materica tra massa, superficie e bordo

Continuità materica tra massa, superficie e bordo

Continuità materica tra massa, superficie e bordo

Continuità materica tra massa, superficie e bordo

Continuità materica tra massa, superficie e bordo

Lascia un commento

Hot Topics

laminam
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Tumblr Condividi su Pinterest
Salva in: