Da Link Industries la chiave per la sicurezza antincendio dell'edificio di impianti HVAC

Letto 520 volte
Da Link Industries la chiave per la sicurezza antincendio dell'edificio di impianti HVAC
07/09/2018 - Una costruzione moderna si riconosce non solo dai trionfi dell'architettura contemporanea, ma anche dalle tecnologie di installazione all’avanguardia e in continuo sviluppo: dagli impianti di riscaldamento e acqua sanitaria, dai tubi di scarico e fumi, dai camini, dalle apparecchiature HVAC alle condotte di ventilazione.

Infatti i sistemi di installazione svolgono svariati ruoli in termini di funzionalità di un edificio e primo fra tutti la sicurezza antincendio.
I sistemi HVAC, progettati per una circolazione efficiente di aria e di acqua per il riscaldamento, la ventilazione e il condizionamento dell'aria, rappresentano il "sistema cardiovascolare" di un edificio; un “sistema” che, attraversando tutte le aree dell’edificio, deve rispettare la compartimentazione ai fini della Prevenzione Incendi. Questa non è altro che la suddivisione dell’edificio in aree delimitate da strutture con resistenza al fuoco predeterminata al fine di controllare e contenere la propagazione del fuoco in caso di incendio.

Poiché è comune che le condotte di ventilazione attraversino pareti e solai con funzione di compartimentazione antincendio, è fondamentale che attraversandoli mantengano inalterata la compartimentazione all’incendio.

Le condotte di ventilazione utilizzate in questi casi devono essere certificate secondo le norme EN1366-1, specifiche per determinarne la resistenza al fuoco. Una condotta certificata è in grado di attraversare pareti e solai compartimentanti senza indebolirne la resistenza al fuoco e quindi garantendo la prestazione dell’intera compartimentazione antincendio. Per questa ragione tutti gli impianti che attraversano compartimentazioni antincendio devono soddisfare determinati requisiti:

• prevenire il passaggio di fuoco e fumo tra diverse zone compartimentate;
• evitare il rapido aumento della temperatura negli attraversamenti e l'accensione potenziale di materiali combustibili nelle diverse zone compartimentate;
• mantenere la resistenza meccanica in caso di incendio;

Link Industries a tal riguardo, propone alla propria clientela il materasso PAROC Hvac Fire Mat (Alucoat) incombustibile, flessibile, in lana di roccia biosolubile, rivestito con foil di alluminio su una faccia e successivamente trapuntato con rete in acciaio zincato esagonale a triplice torsione, testato per raggiungere una protezione fino a EI 120 di condotte rettangolari e circolari, sia verticali che orizzontali, per esposizione da fuoco interno ed esterno.

Per tutte le soluzioni gli spessori di prodotto da applicare e le caratteristiche delle condotte metalliche dovranno rispondere a quanto riportato nei certificati di laboratorio. Inoltre, per lo sviluppo in opera delle prestazioni certificate, sono necessari un montaggio professionale e i tutti i materiali previsti nel sistema certificato per prevenire / contenere il passaggio del fuoco attraverso le diverse zone.

LINK industries su Edilportale.com
 Da Link Industries la chiave per la sicurezza antincendio dell'edificio di impianti HVAC

Da Link Industries la chiave per la sicurezza antincendio dell'edificio di impianti HVAC

Prodotti correlati

Notizie correlate

Link Industries: Multiprocesso in un formato modulare?
Link Industries: le zone di ponte termico e l'involucro edilizio
L’innovazione secondo LINK industries
Il piacere di incontrarsi ad H2O
LINK industries: è una questione di classe
Link Industries presenta il processo WiseRoot +
LINK industries: la griglia su misura

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Tumblr Condividi su Pinterest
Salva in: