Eclettismo e tecnologia. La luce Axolight

La nuova collezione Ego e il restyling di tre iconiche lampade

Letto 295 volte
Eclettismo e tecnologia. La luce Axolight
09/09/2019 - Un’estate all’insegna di grandi novità per Axolight, che In concomitanza con il lancio del nuovo catalogo “Luce è colore”, Axolight ha presentato un modello inedito – Ego – e il restyling di prodotti iconici tra cui Melting Pot, Orchid e U-Light. Filo conduttore del progetto è la creazione di oggetti dalla forte personalità, pensati sia per la casa che per il mondo della progettazione.  
Ego

Ego

Novità assoluta 2019 è Ego, una nuova collezione di lampade orientabili da soffitto e parete realizzata da Axolight Lab, team creativo multidisciplinare interno all'azienda, in collaborazione con il lighting designer Flavio Venturelli. Dotata di sorgente luminosa a LED integrato dimmerabile, Ego è un connubio perfetto di leggerezza e performance tecnologiche. Il cilindro - in ottone naturale - sprigiona un fascio di luce puntuale, in grado di valorizzare oggetti e colori all’interno di spazi espositivi ma anche angoli e ambienti di case private. Una soluzione che fa della purezza formale il suo vanto.  
Melting Pot

Melting Pot

Un importante restyling riguarda Melting Pot, collezione di lampade caratterizzata dalla fusione di elementi differenti, integrati in una costruzione architettonica che – secondo l’intento del designer Sandro Santantonio – richiama la Torre di Babele, con la sua molteplicità di forme, colori e dimensioni. Disponibile nelle versioni a sospensione, applique e da terra, Melting Pot guarda oggi all’Oriente e si veste di nuovi pattern geometrici, pensati da Axolight Lab ed ispirati alle sculture in ceramica dell’artista giapponese Jun Kaneko. Realizzati nelle nuance del rosa cipria e azzurro, i nuovi motivi astratti si aggiungono al ventaglio di proposte esistenti – esterno chiaro o scuro e interno oro o argento – offrendo personalità e libertà d’espressione.  
Orchid

Orchid

Novità anche per Orchid, la lampada floreale firmata Rainer Mutsch, che rievoca l’incanto della natura attraverso le sue forme sinuose. L’intera collezione è stata arricchita di una nuova finitura antracite - oltre alle esistenti versioni in sabbia e bianco - e di una nuova lampada da tavolo ideale per leggere un libro o arredare il proprio studio. Dietro un’apparente semplicità, l’anima hi-tech di Orchid emerge nella cura dei dettagli, rivelando un approccio progettuale attento a forme, materiali e tecnologia. Il risultato è una soluzione illuminante multidirezionale che sprigiona fasci di luce sia diretta che soffusa, grazie ai diffusori ad imbuto, realizzati in alluminio, dotati di tecnologia LED dimmerabile, che evitano il surriscaldamento assicurando così la massima durata della fonte luminosa.  
U-Light

U-Light

Fortunata e iconica, la collezione U-Light di Timo Ripatti è un gioco grafico di elementi circolari in alluminio, minimal e leggeri, che riempiono soffitti e pareti. Portavoce di maestria e avanguardia tecnica, tutti i modelli sono dotati di fonte luminosa a LED integrata nella struttura che diffonde una morbida luce bianca dimmerabile. Oggi, una nuova generosa dimensione – 180 cm di diametro – entra a far parte della famiglia U-Light, dimostrandosi una soluzione dal forte impatto scenico in grado di caratterizzare con forma e luce gli ambienti contract e hospitality. Un’ulteriore conferma della vocazione ed expertise di Axolight nell’ideare soluzioni big - size per il mondo della progettazione.  
 
AXOLIGHT su ARCHIPRODUCTSEgo

Ego

Melting Pot

Melting Pot

Orchid

Orchid

U-Light

U-Light

Melting Pot

Melting Pot

Orchid

Orchid

Orchid

Orchid

U-Light

U-Light

Lascia un commento

Hot Topics

axolight

Prodotti correlati

Notizie correlate

Vai al prossimo articolo
'Luce è colore'
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Tumblr Condividi su Pinterest
Salva in: