Florim alla Saatchi Gallery per I-MADE

La collezione “Studios” diventa un’installazione concettuale firmata da Giulio Cappellini

Letto 338 volte
Florim alla Saatchi Gallery per I-MADE
12/09/2019 - Dal 19 al 22 settembre Florim partecipa ad I-MADE, la prima esibizione dedicata al design italiano che si svolge in contemporanea con il London Design Festival. Nella cornice del museo d’arte contemporanea Saatchi Gallery, la quattro giorni esplora i progetti dei più prestigiosi brand italiani del design, sotto la cura dell’architetto Giulio Cappellini

Protagonista dello spazio espositivo di Florim sarà la serie “Studios” di Casa dolce casa – Casamood, presentata attraverso un’installazione concettuale che richiama piccoli landscapes urbani che si stagliano con tutta la loro forza nel vuoto. I delicati motivi grafici di questa collezione vengono raccontati dall’architetto Cappellini attraverso due diversi volumi architettonici, due monoliti scultorei che richiamano la forza e la naturalità del materiale ceramico.

Alla parte espositiva, articolata attraverso 13 gallerie disposte su tre piani della Saatchi Gallery con la presenza di cinquanta aziende, si affianca anche una mostra satellite che rende che rende omaggio agli iconici brand del made in Italy e un programma di talk sul design diretti da architetti e designer italiani.

Florim Ceramiche su ArchiproductsFlorim Ceramiche_Studios

Florim Ceramiche_Studios

Florim Ceramiche_Studios

Florim Ceramiche_Studios

Florim Ceramiche_Studios

Florim Ceramiche_Studios

Florim Ceramiche_Studios

Florim Ceramiche_Studios

Florim Ceramiche_Studios

Florim Ceramiche_Studios

Florim Ceramiche_Studios

Florim Ceramiche_Studios

Florim Ceramiche_Studios

Florim Ceramiche_Studios

Lascia un commento

Notizie correlate

Vai al prossimo articolo
A Manhattan un'abitazione firmata Florim
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Tumblr Condividi su Pinterest
Salva in: