16

Gli arredi in Cimento® firmati Guillaumier

Tavoli e sedute realizzati nello speciale materiale cementizio brevettato dal brand

Leggi in
italiano
10/03/2021 - Dall'inedita collaborazione tra CIMENTO® e Gordon Guillaumier nasce Cannareggio, una nuova collezione di tavoli da pranzo, sedie, poltroncine, divanetti e pouf realizzata in Cimento®, il materiale brevettato dal brand composto da aggregati minerali e legante cementizio.
Gli arredi in Cimento® firmati Guillaumier 2

La collezione prende il nome da uno dei sestieri più vivaci di Venezia: le proporzioni armoniose, le nuance vivaci e le forme scultoree rendono omaggio alla bellezza senza tempo e ai colori della laguna. Le proprietà tecniche del Cimento® rendono questa famiglia di prodotti ideale per arredare spazi living, contract ma anche outdoor.
Gli arredi in Cimento® firmati Guillaumier 3

Questa famiglia di arredi e complementi nasce dall’idea di forme monolitiche scavate, trasformate in sculture sensuali che – spiega Gordon Guillaumier - seguono le regole della lavorazione artigianale del CIMENTO. Con il suo effetto tattile quasi vellutato, la pelle cementizia mette in risalto la morbidezza delle linee, stemperando la durezza del classico mobile in cemento. L'utilizzo dei rivestimenti bi-colore crea un gioco di contrasto nei volumi che fa vibrare le forme pure“. 
 
Cimento su Archiproducts
Gli arredi in Cimento® firmati Guillaumier 4

Gli arredi in Cimento® firmati Guillaumier 5

Gli arredi in Cimento® firmati Guillaumier 6

Gli arredi in Cimento® firmati Guillaumier 7

Gli arredi in Cimento® firmati Guillaumier 8

Gli arredi in Cimento® firmati Guillaumier 9

Gli arredi in Cimento® firmati Guillaumier 10

Gli arredi in Cimento® firmati Guillaumier 11

Gli arredi in Cimento® firmati Guillaumier 12

Gli arredi in Cimento® firmati Guillaumier 13

Gli arredi in Cimento® firmati Guillaumier 14

Gli arredi in Cimento® firmati Guillaumier 15

Gli arredi in Cimento® firmati Guillaumier 16

Prodotti correlati


Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Tumblr Condividi su Pinterest
Salva in:
Seguici sui social