HI-MACS® per Fabio Novembre

Briscola Pizza Society, due progetti ispirati ai club inglesi

Letto 300 volte
HI-MACS® per Fabio Novembre
14/03/2019 - Per i banconi dei nuovi store Briscola Pizza Society di Milano l’architetto Fabio Novembre ha scelto il solid surface HI-MACS®. Per rendere unico e riconoscibile lo stile della pizzeria, lo Studio Novembre ha attinto all’immaginario dei club inglesi, mixandolo ad iconografie più tipiche del nostro paese, tra tutte quella delle carte, appunto, della Briscola, riproposte con figure a tutt’altezza, o quella della Regina Margherita, trasformata in un’installazione poligonale fuori scala rosso scarlatto, che in Duomo raggiunge addirittura i 6 metri d’altezza.

Per disegnare i locali di Briscola–Pizza Society” racconta Fabio Novembre “ci siamo ispirati ai club inglesi e alle confraternite universitarie cercando di ricreare uno spazio underground assolutamente atipico per una pizzeria. Alle pareti le figure della Briscola fuori scala, come ritratti di ipotetici avi nobili, si alternano a trattamenti al neon rosso; a soffitto piramidi di luce capovolte illuminano il pavimento costituito dal pattern classico delle carte da gioco riproposto in grande formato”. Credit Jacopo Spilimbergo

Credit Jacopo Spilimbergo

HI-MACS®, solid surface estremamente resistente e di facile lavorazione, è stato scelto per la realizzazione del progetto, contribuendo a dar vita a spazi urban di qualità. Ad accogliere i visitatori dentro Briscola-Pizza Society è infatti un grande bancone in HIMACS® in una brillante finitura Alpine White. Credit Jacopo Spilimbergo

Credit Jacopo Spilimbergo

Essendo privo di pori, HI-MACS® impedisce a sporco e batteri di annidarsi, risultando estremamente igienico e quindi ideale per il contatto con il cibo, oltre che facile da pulire. Inoltre, HI-MACS® anche a distanza di numerosi anni e in caso di danni superficiali può essere rifinito in maniera tale da ripristinarne l’aspetto originale. Grazie alla composizione di HI-MACS®, infine, esso può essere lavorato per eliminare i segni di giunzione alla vista. Il risultato, in questo caso, è un bancone molto scenografico dal punto di vista architetturale, senza interruzioni e come plasmato da un blocco unico di materiale.

HI-MACS® su ArchiproductsCredit Jacopo Spilimbergo

Credit Jacopo Spilimbergo

Credit Jacopo Spilimbergo

Credit Jacopo Spilimbergo

Credit Jacopo Spilimbergo

Credit Jacopo Spilimbergo

Credit Jacopo Spilimbergo

Credit Jacopo Spilimbergo

Credit Jacopo Spilimbergo

Credit Jacopo Spilimbergo

Credit Jacopo Spilimbergo

Credit Jacopo Spilimbergo

Credit Jacopo Spilimbergo

Credit Jacopo Spilimbergo

Credit Jacopo Spilimbergo

Credit Jacopo Spilimbergo

Lascia un commento

Prodotti correlati

Notizie correlate

Vai al prossimo articolo
HI-MACS® per il Primek Material District
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Tumblr Condividi su Pinterest
Salva in: