15

HI-MACS® per il nuovo progetto di Fabio Novembre

Attimi by Heinz Beck, il dining bistrot dai colori neutri a City Life

30/01/2019 - Fabio Novembre sceglie HI-MACS® per il progetto del nuovo ristorante di Heinz Beck, a City Life. Il materiale nella finitura Volcanics è stato impiegato per il bancone di Attimi, il dining bistrot pensato per ogni momento della giornata. Il locale è stato realizzato grazie a una collaborazione tra la Beck & Maltese Consulting e Chef Express del Gruppo Cremonini. Il progetto ospita una serie di arredi che si raccontano attraverso una palette di colori neutri, in prevalenza grigi. In questo contesto il grande bancone rappresenta il cuore dell'ambiente, realizzato in solid surface HI-MACS® nella sua caratteristica finitura Frosty della collezione Volcanics

Il bancone, come ricavato all’interno della parete, si sviluppa su tre livelli ripiegati l’uno sull’altro ed è sovrastato da altrettanti sbalzi che spingono verso l’esterno il logo luminoso del ristorante, in un gioco di volumi e prospettive.

Realizzato in minerali, pigmenti naturali e acrilico, HI-MACS® si rende materiale versatile per la possibilità di essere termoformato e lavorato in modo tale da eliminare i segni di giunzione alla vista ed eventuali imperfezioni o danni insorti nel tempo. Il prodotto è inoltre privo di pori sulla superficie, dunque è semplice da pulire ed è resistente a sporco e batteri, quindi ideale per il contatto diretto con il cibo e le persone.  La texture irregolare dei colori Volcanics, parte di un catalogo di circa cento finiture totali, replica quella degli agglomerati minerali e delle graniglie, dando un aspetto naturale alla superficie e ingannando lo sguardo.

Una soluzione dallo stile urban, che richiama la cifra progettuale di Piazza Tre Torri, polo architetturale e dello shopping della “Nuova Milano”. Nel presentare il suo ultimo lavoro, l’architetto Novembre spiega: “Credo che la non casuale coincidenza etimologica tra il presente come tempo e il presente come regalo sia una condizione di partenza per qualsiasi ricerca progettuale. Consideriamo gli attimi qui, non come momenti fugaci di vita, ma intense esperienze che dobbiamo saper cogliere e che ci rimangono impresse nella mente.”

HI-MACS su Archiproducts

Prodotti correlati


Salva in:
Risultati della ricerca visiva