I nuovi progetti di David Lopez Quincoces per Lema

Gli armadi Seryasse e Kyn, la poltroncina Alton, il tavolo Alamo e la cassettiera Areia

Letto 2638 volte
I nuovi progetti di David Lopez Quincoces per Lema
02/05/2018 - Forme architettoniche e materiali ricercati si incontrano nei nuovi pezzi d'arredo firmati da David Lopez Quincoces per Lema. Il designer David e il Presidente di Lema Angelo Meroni raccontano le nuove proposte presentate al Salone del Mobile: gli armadi Seryasse Kyn, la poltroncina in cuoio intrecciato Alton, il tavolo Alamo e la cassettiera a isola Areia.

SERYASSE è un armadio con anta a battente dall’estetica ricca. Un progetto che si definisce nel massello di noce Canaletto scelto per le ante ed esaltata dalla particolare lavorazione a micro doghe che ne ha definito anche il nome. Fortemente materica al tatto, l’anta si caratterizza per il telaio verticale perimetrale e l’essenziale maniglia in metallo verniciato bronzo.  KYN

KYN

Sofisticati codici estetici contemporanei anche per l’armadio battente KYN. Capace di inserirsi in ogni ambiente domestico, si definisce nel dialogo tra i pannelli delle ante proposte in rovere termotrattato e in 40 colori laccati opachi e il metallo verniciato bronzo del leggero profilo perimetrale integrato nelle maniglie.  ALTON

ALTON

ALTON: passione per i dettagli
Dal carattere scultoreo, la nuova poltrona ALTON si caratterizza per la struttura in metallo verniciato antracite che ne definisce la forma a semicerchio ad accogliere la sagoma asciutta dello schienale caratterizzato dalla particolare lavorazione sartoriale in corda di cuoio riavvolta a mano, nelle versioni naturale invecchiato e testa di moro. Il rigore delle linee esterne si fonde nell’avvolgente seduta con rivestimento in tessuto o pelle. Un morbido cuscino garantisce massimo comfort di seduta. ALAMO

ALAMO

ALAMO: indagine materica
Spirito déco e carattere magnetico per il tavolo ALAMO che rilegge attraverso il suo tratto rigoroso e sofisticato i codici decorativi tipici degli anni ’40 con un gusto minimale del tutto contemporaneo. La ricerca del designer si è concentrata infatti sul tema della leggerezza: struttura e piano sono elegantemente asciutti, ridotti al minimo per un oggetto capace di durare nel tempo che seduce per l’accostamento di materiali diversi. 

La struttura è in metallo verniciato bronzo patinato e inedito è il piano effetto seminato. Realizzato in stratificato di alluminio, è caratterizzato dalla nuova esclusiva finitura materica, composito di resina, polvere di marmo pigmentata e scaglie di metalli nobili come ottone e bronzo proposta in tre versioni ispirate a preziose pietre naturali: Blu Lapislazzuli, Verde Malachite, Nero Belgian Blue. Disponibile anche in rovere termotrattato. AREIA

AREIA

AREIA: design lieve
Il legno e il vetro sono protagonisti di AREIA, elegante cassettiera a isola. La pulizia formale è il tratto distintivo del progetto che gioca su volumi essenziali e si definisce nell’incontro tra la struttura tubolare in metallo bronzo a vista e il sofisticato noce Canaletto che disegna la base e i cassetti sospesi. Ad accentuarne il lieve carattere sono i piani in vetro extra chiaro che donano leggerezza visiva, smaterializzando l’oggetto e regalando grande respiro all’ambiente che lo ospita. 

Lema su ARCHIPRODUCTSALTON

ALTON

ALAMO

ALAMO

AREIA

AREIA

ALTON

ALTON

ALAMO

ALAMO

ALTON

ALTON

Lascia un commento

Prodotti correlati

Notizie correlate

Vai al prossimo articolo
Lema inaugura il suo primo flagship store a Shanghai
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google Plus Condividi su Tumblr Condividi su Pinterest