Il mosaico si ispira all’arte del Settecento

Grand Tour, la collezione Mutaforma firmata Gupica

Letto 527 volte
Il mosaico si ispira all’arte del Settecento
18/07/2018 - Paesaggi evanescenti, souvenir di viaggi, ma anche simmetrie musive e reiterazioni di geometrie decorative in un gioco di cromie e delicate trasparenze. Per la collezione Grand Tour realizzata per Mutaforma, la designer Gupica si ispira all’estetica architettonica ed artistica dell’Italia sette-ottocentesca con lo sguardo del viaggiatore europeo. Un’esperienza culturale e sensoriale narrata attraverso la luce di un materiale proiettato verso il futuro.  Gupica

Gupica

La collezione nasce da una visione antica del paesaggio naturale e architettonico, costituita da una somma di sollecitazioni visive, esperienze, pensieri, immagini. Il materiale MUTAFORMA composto da minuscole TILLA®, la tessera quadrata in vetro più piccola del mondo [fino a soli 1,5×1,5 mm], ha consentito a Gupica di disegnare una collezione a geometrie variabili, che vanno dal disegno su larga scala delle viste di paesaggio fino al disegno di forme ornamentali antiche come elemento di decorazione parietale. 

Sedimento antico e progetto contemporaneo è l’esito creativo di ciò che Gupica ha pensato per MUTAFORMA: un’esperienza culturale e sensoriale narrata attraverso la luce e con un materiale proiettato verso il futuro. Caracalla

Caracalla

CARACALLA
I pattern si ispirano alle magnifiche geometrie dei mosaici pavimentali delle grandi terme imperiali di Caracalla a Roma. I pattern sono caratterizzati da motivi policromi raffinati e moderni. Bisanzio

Bisanzio

BISANZIO
I pattern si ispirano ai motivi ornamentali, della clamide, il manto simbolo di autorità, di San Vitale di cui lo stile è di influsso bizantino, con riferimento all’episodio in cui San Vitale riceve la corona della gloria del martirio, nel catino absidale della basilica di San Vitale, a Ravenna. 

SOUVERIR DE VOYAGE
Pannelli paesaggio che si rifanno all’esperienza culturale del vedutismo, nata nel ‘700, cioè la pittura di un paesaggio che si attiene alla realtà e dove il paesaggio naturale è protagonista assoluto e non semplicemente scenario e sfondo di un’azione dell’uomo. L’aspetto estetico dell’antico paesaggio naturale, combinato con la particolare tecnica di posa “Rain” del vetro mutaforma, conferisce un aspetto “soft” all’immagine, in cui scompaiono i contorni netti dando all’immagine un aspetto evanescente. Souvenir de Voyage

Souvenir de Voyage

FIORI DI VETRO
Cinque motivi floreali monocromi posizionati su formelle in trompe l’oeil. Alternando cromaticamente questi cinque modelli di fiori si ottiene un effetto di varietà e alternanza. L’ispirazione proviene dalla incredibile moltitudine di rosoni, diversi uno dall’altro, che ornano il bugnato delle colonne di Palazzo del Podestà a Bologna. Fiori di Vetro

Fiori di Vetro

VENEZIANA
Rivestimento ispirato alle pavimentazioni alla Veneziana, quasi opere d’arte nate per catturare la luce e farla rimbalzare tra le pareti dei palazzi veneziani. Il rivestimento è realizzato usando 5 differenti misure di TILLA® [unità minime decorative realizzate in vetro MUTAFORMA] e usando 3/4 gradazioni di colori ciascuna, come avveniva nelle veneziane. Le differenti TILLA® di vetro sono disposte, in modo rarefatto, lo stucco colorato è in gradazione con i colori delle tessere. 

Mutaforma a brand of DG Mosaic su ARCHIPRODUCTSVeneziana

Veneziana

Grand Tour

Grand Tour

Il mosaico si ispira all’arte del Settecento

Il mosaico si ispira all’arte del Settecento

Il mosaico si ispira all’arte del Settecento

Il mosaico si ispira all’arte del Settecento

Il mosaico si ispira all’arte del Settecento

Il mosaico si ispira all’arte del Settecento

Grand Tour

Grand Tour

Souvenir de Voyage

Souvenir de Voyage

Il mosaico si ispira all’arte del Settecento

Il mosaico si ispira all’arte del Settecento

Bisanzio

Bisanzio

Il mosaico si ispira all’arte del Settecento

Il mosaico si ispira all’arte del Settecento

Il mosaico si ispira all’arte del Settecento

Il mosaico si ispira all’arte del Settecento

Il mosaico si ispira all’arte del Settecento

Il mosaico si ispira all’arte del Settecento

Grand Tour

Grand Tour

Grand Tour

Grand Tour

Grand Tour

Grand Tour

Lascia un commento

Prodotti correlati

Notizie correlate

Arte tribale africana su mosaico
Matteo Cibic + Mutaforma
Vai al prossimo articolo
Matteo Cibic + Mutaforma
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google Plus Condividi su Tumblr Condividi su Pinterest