Kare Design inaugura a Roma

Un nuovo showroom di 3000 mq all'insegna dell'eclettismo e della creatività

Letto 174 volte
Kare Design inaugura a Roma
09/01/2020 - Kare Design raddoppia a Roma, aprendo a pochi chilometri dalla Capitale (a Capena) il suo showroom più grande in Italia che si estende su una superficie di 3000 metri quadrati. Il marchio tedesco, fondato nel 1981 dai due amici-studenti Jürgen Reiter e Peter Schönhofen e presente in 40 Paesi nel mondo con 200 negozi, punta a una importante espansione sul territorio italiano: l’obiettivo è aprire almeno 4 altri showroom (di recente ne è stato inaugurato uno ad Olbia, in Sardegna) dopo il negozio di Capena, che si aggiunge allo store di Roma centro, in via Gregorio VII.

L’inaugurazione dello store romano è stata accompagnata da un grande evento tenutosi lo scorso 16 dicembre.

Il brand vuole portare anche in Italia il proprio stile, che definisce “non convenzionale, che va oltre il concetto di ordinario e sviluppa idee di arredo per un target dal gusto creativo, giocoso, giovane, un po’ stravagante ed eclettico”. In linea con questo approccio, le collezioni Kare Design si ispirano al concetto di “Joy of living”, un gioco di parole tra la gioia di vivere e dell’abitare.

L’idea è partita grazie all’incontro tra Kare Peter Schönhofen e l'imprenditore romano Giancarlo Zampieri: “Il design di KARE è un'attitudine di vita: ci immedesimiamo nei nostri clienti e pensiamo in termini di modelli di stili di vita e non solo di prodotti. Oggi è indispensabile progettare soluzioni che da un lato siano ecosostenibili, realizzate con materiali di recupero come il legno riciclato, ma al tempo stesso caratterizzate da un tocco glamour”, affermano i fondatori del brand.

La collezione è composta da circa 5 mila articoli tra mobili, tavoli, divani, lampade, accessori e articoli da regalo, con una offerta che viene aggiornata ogni anno con almeno mille nuovi prodotti messi in vendita.



KARE-DESIGN su ARCHIPRODUCTS

Hot Topics

kare-design

Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Tumblr Condividi su Pinterest
Seguici sui social