Le Acque di Cielo. Una nuova storia di colore

Ceramica Cielo presenta le nuove nuances lucide ispirate alla natura

Letto 922 volte
Le Acque di Cielo. Una nuova storia di colore
06/02/2020 - Ceramica Cielo presenta Acque di Cielo, la nuova palette di nuances lucide ispirate alla natura che rinnovano il concetto di colore applicato alla ceramica.

Consapevole della complessità della tradizione che lega la ceramica alla lavorazione degli smalti, Cielo ha intrapreso nel 2013 un lavoro di ricerca stilistica e progettuale che ha dato vita all’invenzione del colore nell’arredo bagno con le Terre di Cielo.

Oggi Ceramica Cielo continua, insieme alla Direzione Artistica di Andrea Parisio e Giuseppe Pezzano, il suo percorso di sperimentazione teso a capire l’essenza e l’origine del colore, a indagarne il rapporto con la natura, e - dopo le nuances matt delle Terre - propone le Acque di Cielo. Una palette di cromie lucide dalle tonalità intense che si rifà alle molteplici sfumature dell’universo naturale.

Una palette di smalti lucidi costituita da sei varianti: Oltremare, Smeraldo, Alga, Corallo, Ninfea e Anemone. Risultato di veri e propri esperimenti alchemici che esplorano il rapporto tra colore e architettura, la collezione da vita a inaspettati giochi cromatici e rappresenta per architetti e progettisti un’ulteriore proposta volta a garantire massima personalizzazione e libertà compositiva.

Ceramica Cielo su ARCHIPRODUCTSLe Acque di Cielo. Una nuova storia di colore

Le Acque di Cielo. Una nuova storia di colore

Notizie correlate


Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Tumblr Condividi su Pinterest
Salva in: