Le carte da parati artistiche di Twyla

Le fotografie d'architettura invadono la parete con il progetto RATIO by Twyla

Letto 602 volte
Le carte da parati artistiche di Twyla
06/06/2018 - RATIO by Twyla, la prima collezione in limited edition di carte da parati di Twyla, store online di pezzi d’arte con sede a Austin, ha fatto il suo debutto a NYxDesign in occasione di Sight Unseen.

'I nostri amici non sapevano dove acquistare opere d'arte, così ci siamo messi all’opera!” è così che è iniziata l'avventura di Twyla. Dal 2014 i quattro fondatori hanno deciso di creare uno spazio che possa riunire arte, cercando di creare nuove relazioni e collaborazioni con nuovi artisti.

Non solo arte ma anche carta da parati artistiche
Per l'installazione RATIO by Twyla, il brand statunitense e Sight Unseen hanno selezionato quattro artisti contemporanei che hanno trasformato le fotografie di quattro famosi fotografi di architettura. Il risultato è RATIO, una collezione di carte da parati d'avanguardia che dilata l’opera d’arte portandola oltre la tela.

Il fotografo
FRAGMENTS - VISHAL MARAPON RATIO by Twyla at Sight Unseen © Twyla

RATIO by Twyla at Sight Unseen © Twyla

Vishal Marapon ridefinisce le nozioni tradizionali della fotografia urbana richiamando la sua attenzione sulle geometrie dell'architettura. Attraverso il suo obbiettivo, i piccoli elementi architettonici diventano protagonisti dello scatto fotografico. Il progetto Fragments è stato realizzato mentre MARAPON era in vacanza a Los Angeles, città che ama fotografare perché sia la sua cultura, i colori che la luce riflettono ciò che è il suo stile.

L'artista
TANGLED NUDES - JESSALYN BROOKS Twyla, FRAGMENTS

Twyla, FRAGMENTS

I dipinti di Jessalyn Brooks reinterpretano il corpo umano attraverso figure geometriche semplice, quasi come fosse un'architettura. Brooks nasce come performer jazzista e questo lo traspone nei suoi dipinti, tra improvvisazione, linee decise e scelte di colore. Per RATIO, l'artista ha mixato colore, luce e composizioni dell'opera di Marapon con i suoi soggetti preferiti per creare un'esclusiva opera figurativa.

Il fotografo
MINT UPMATTHIEU VENOT Twyla, TANGLED NUDES

Twyla, TANGLED NUDES

Matthieu Venot è un fotografo autodidatta capace di trasformare forme architettoniche in immagini geometriche che rasentano l'astratto. Obbiettivo puntato al cielo e pastelli super-chiari: sono questi gli elementi che caratterizzano la sua fotografia, che l'artista francese cattura durante le sue passeggiate di mezzogiorno quando il sole è al suo apice. Mint Up è l’esempio esplicitavo dello stile Venot.

L'artista
PESSAC - HOLLISTER HOVEY Twyla, MINT UP

Twyla, MINT UP

Il tratto dell'artista Hollister Hovey riflette i suoi ricordi, i suoi viaggi e le sue passioni con un richiamo agli artisti italiani degli anni '70. Hovey ha trasformato la fotografia di Matthieu Venot, Mint Up: 'Quando guardi le fotografie di Matthieu, sei trasportato in un mondo incantato fatto di perfezione architettonica immersa nelle nuance sorbetto', dice Hovey. Hovey descrive la sua carta da parati come un paesaggio urbano tinte sorbetto al tramonto.

Il fotografo
MARBLE HALL - CLEMENTE VERGARA Twyla, PESSAC

Twyla, PESSAC

L'opera di Clemente Vergara trae ispirazione dal minimalismo in architettura, in particolare dalle linee e dalle forme nette degli edifici postmoderni. Marble Hall è lo scatto fatto ad un edificio residenziale progettato da MAIO Architects a Barcellona. L'attenzione di Vergara si è catalizzata sull'interazione tra luce, geometria e movimento. 'Qualcuno dice che l'architettura non ha movimento, che è statica. Io penso che questa può essere dinamica attraverso la luce e le ombre'.

L'artista
MARBLE MOON - KARINA BANIA Twyla, MARBLE HALL

Twyla, MARBLE HALL

Forme organiche, geometrie semplice e colori netti tra loro contrapposti: queste le cifre stilistiche dell'artista di San Diego Karina Bania. Reinterpretando lo scatto del fotografo Vergara è stata folgorata dalla morbidezza della luce che si riflette sugli angoli decise e sulle forme nette della Marble Hall.

Il fotografo
A VIEW - TEKLA EVELINA SEVERIN Twyla, MARBLE MOON

Twyla, MARBLE MOON

Tekla Evelina Severin, architetto svedese, attribuisce la sua opera alla sua professione ma anche alla sua propensione verso scene coloratissime in netto contrasto con il minimalismo e l'uniformità del design nordico. A 'View' è stata scattata durante il suo soggiorno Muralla Roja, l'edificio residenziale di ispirazione Qasba progettato dall'architetto Ricardo Bofill sulla costa Spagnola. Invece di fotografare solo l'interno, Severin guardo oltre la finestra, catturando il netto contrasto tra materia e l'ambiente circostante.

L'artista
MURALLA - DANIELLE ROMERO Twyla, A VIEW

Twyla, A VIEW

Danielle Romero è una pittrice e ceramista di Miami, il cui folle amore per la natura è alla base della sua opera. L'interpretazione di Romero della fotografia di Severin, A View, avvicina l'elemento organico dell'acqua alle linee nette e ordinate dello squarcio nel muro creando un’opera semplice ma dettagliata.Twyla, MURALLA

Twyla, MURALLA

RATIO by Twyla at Sight Unseen © Twyla

RATIO by Twyla at Sight Unseen © Twyla

Lascia un commento
Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Google Plus Condividi su Tumblr Condividi su Pinterest