Le cementine d’antan rivisitate con spirito contemporaneo

Atlas Concorde presenta la collezione di rivestimenti Venti Boost

Letto 366 volte
Le cementine d’antan rivisitate con spirito contemporaneo
02/03/2021 - Venti Boost di Atlas Concorde celebra le cementine e le interpreta mescolando un’idea di eleganza essenziale con un’eco nordica, il tocco tutto mediterraneo della palette cromatica sui toni del blu e il dettaglio post-industrial delle tinte materiche del cemento dalla bellezza ruvida e hand-made mitteleuropea. Le cementine, con la loro storia lunga e preziosa, diventano strumento espressivo di progetti contemporanei di interior design. 
 
Le cementine 20x20 di Venti Boost nascono per arricchire e completare le collezioni Boost e Boost Pro presentando tre diversi approcci progettuali, capaci di accogliere le tendenze dell’interior design contemporaneo. Classic interpreta un mood retrò con geometrie, colori e simmetrie dalle grafiche e dai pattern d’altri tempi. Blue fonde leggerezza e solidità in un elegante contrasto vestendo dell’omonimo colore pattern classici. Concrete è pura contemporaneità: colori neutri desaturati, superfici materiche e geometriche che alternano i pieni e i vuoti dei chiaroscuri con un segno preciso e rigoroso. 

La forza creativa delle cementine Venti Boost si dispiega al meglio in ambienti living e cucina dall’atmosfera industrial, dove poter sperimentare accostamenti di grande carattere come, ad esempio, tra superfici a pieno colore e altre in legno. Le piccole dimensioni danno la possibilità di creare caleidoscopi visivi capaci di accendere ogni ambiente portando con sé tutti gli stili della collezione: geometrico, floreale, classico, vintage, metropolitano. La stessa versatilità a livello estetico e progettuale si esprime negli spazi più grandi destinati all’ospitalità, a punti vendita o showroom. La possibilità compositiva di Venti Boost permette, infatti, di creare un proprio e unico mix personalizzabile e sorprendenti tappeti decorativi, ideali per caratterizzare e far ricordare ambienti di grande passaggio.

La collezione si modula in due fondi, quattro mix che combinano pattern diversi estrapolati dai tre temi portanti e 12 carpet decorativi, pattern ripetuti per disegnare un tappeto e disponibili in versione neutra o colorata. Come sempre nel mondo Atlas Concorde, viene offerta la massima possibilità di combinare collezioni e formati diversi, ad esempio i grandi formati 120x120 cm, con la certezza di una resa estetica coerente e di grande forza. L’accostamento al gres porcellanato effetto cemento della collezione Boost, con l’effetto intonaco della collezione Raw o con l’effetto legno delle collezioni Exence e Heartwood sono solo alcuni esempi. 

Atlas Concorde su ARCHIPRODUCTS 
Le cementine d’antan rivisitate con spirito contemporaneo

Le cementine d’antan rivisitate con spirito contemporaneo

Le cementine d’antan rivisitate con spirito contemporaneo

Le cementine d’antan rivisitate con spirito contemporaneo

Le cementine d’antan rivisitate con spirito contemporaneo

Le cementine d’antan rivisitate con spirito contemporaneo

Le cementine d’antan rivisitate con spirito contemporaneo

Le cementine d’antan rivisitate con spirito contemporaneo

Le cementine d’antan rivisitate con spirito contemporaneo

Le cementine d’antan rivisitate con spirito contemporaneo

Le cementine d’antan rivisitate con spirito contemporaneo

Le cementine d’antan rivisitate con spirito contemporaneo

Le cementine d’antan rivisitate con spirito contemporaneo

Le cementine d’antan rivisitate con spirito contemporaneo

Le cementine d’antan rivisitate con spirito contemporaneo

Le cementine d’antan rivisitate con spirito contemporaneo

Le cementine d’antan rivisitate con spirito contemporaneo

Le cementine d’antan rivisitate con spirito contemporaneo

Le cementine d’antan rivisitate con spirito contemporaneo

Le cementine d’antan rivisitate con spirito contemporaneo

Le cementine d’antan rivisitate con spirito contemporaneo

Le cementine d’antan rivisitate con spirito contemporaneo

Le cementine d’antan rivisitate con spirito contemporaneo

Le cementine d’antan rivisitate con spirito contemporaneo

Le cementine d’antan rivisitate con spirito contemporaneo

Le cementine d’antan rivisitate con spirito contemporaneo

Le cementine d’antan rivisitate con spirito contemporaneo

Le cementine d’antan rivisitate con spirito contemporaneo

Le cementine d’antan rivisitate con spirito contemporaneo

Le cementine d’antan rivisitate con spirito contemporaneo

Le cementine d’antan rivisitate con spirito contemporaneo

Le cementine d’antan rivisitate con spirito contemporaneo

Le cementine d’antan rivisitate con spirito contemporaneo

Le cementine d’antan rivisitate con spirito contemporaneo

Le cementine d’antan rivisitate con spirito contemporaneo

Le cementine d’antan rivisitate con spirito contemporaneo

Le cementine d’antan rivisitate con spirito contemporaneo

Le cementine d’antan rivisitate con spirito contemporaneo

Le cementine d’antan rivisitate con spirito contemporaneo

Le cementine d’antan rivisitate con spirito contemporaneo

Le cementine d’antan rivisitate con spirito contemporaneo

Le cementine d’antan rivisitate con spirito contemporaneo

Le cementine d’antan rivisitate con spirito contemporaneo

Le cementine d’antan rivisitate con spirito contemporaneo

Le cementine d’antan rivisitate con spirito contemporaneo

Le cementine d’antan rivisitate con spirito contemporaneo

Le cementine d’antan rivisitate con spirito contemporaneo

Le cementine d’antan rivisitate con spirito contemporaneo

Le cementine d’antan rivisitate con spirito contemporaneo

Le cementine d’antan rivisitate con spirito contemporaneo

Le cementine d’antan rivisitate con spirito contemporaneo

Le cementine d’antan rivisitate con spirito contemporaneo

Le cementine d’antan rivisitate con spirito contemporaneo

Le cementine d’antan rivisitate con spirito contemporaneo

Le cementine d’antan rivisitate con spirito contemporaneo

Le cementine d’antan rivisitate con spirito contemporaneo

Hot Topics

atlas-concorde

Prodotti correlati

Notizie correlate


Condividi su Facebook Condividi su Twitter Condividi su Tumblr Condividi su Pinterest
Seguici sui social